Ferrara. Scuole: dal 5 giugno ripresa dell’attività didattica per preparazione degli esami di Stato

 ATTIVITA' SCOLASTICA – Nuovo provvedimento del sindaco per le Scuole Secondarie di II grado e gli Istituti Professionali

Dal 5 giugno ripresa dell’attività didattica per gli studenti impegnati nella preparazione degli esami di Stato


A supplemento del provvedimento di sospensione, fino al 9 giugno prossimo, delle attività educative e didattiche per le scuole primarie e per le scuole secondarie di I e II grado di Ferrara dichiarate agibili, il sindaco Tiziano Tagliani ha firmato un’integrazione all’ordinanza che prevede:
“la ripresa dell’attività didattica da martedì 5 giugno 2012 per le classi quinte delle Scuole Secondarie di II grado e per le classi terze degli Istituti Professionali di Ferrara:
- Liceo Classico “L.Ariosto”
- Liceo Scientifico “A.Roiti”
- Liceo Sociale “G.Carducci”
- I.T.G. “G.B.Aleotti”
- I.T.C.P.A.C.L.E. “V.Bachelet”
- I.T.I. “N.Copernico-Carpeggiani”
- Istituto “Ercole I d’Este”
- Istituto Professionale “Orio Vergani”
- Istituto Professionale “L.Einaudi”; 
Il provvedimento è stato adottato in accordo con il dirigente dell’Ufficio scolastico territoriale e con i dirigenti scolastici degli istituti cittadini, per consentire il completamento dei programmi di studio da parte degli allievi impegnati nella preparazione degli esami di Stato.

Per le scuole e i servizi educativi privati è inoltre consentita la ripresa delle attività educative e didattiche una volta in possesso della certificazione di un tecnico abilitato, che ne attesti l’agibilità ed escluda la presenza di eventuali rischi o pericoli per i minori e gli operatori coinvolti.

Leggi il testo completo dell'
integrazione_ordinanza_contingibile_urgente_31mag12.doc


Tags

NOTIZIE