Ferrara. CNA Imprese Aperte: sono 27 le aziende visitate dai ragazzi

 “Imprese aperte” e, per una volta, piene di giovanissimi in visita a capannoni, officine, laboratori e uffici, ieri mattina, in occasione della iniziativa organizzata da Cna, nell’ambito dell’ottava edizione del Meeting provinciale dell’Innovazione, che ha visto mobilitati 520 studenti dei diversi Istituti superiori della provincia. Le imprese che hanno voluto spalancare loro le porte, disponibili a raccontare i tanti modi e percorsi attraverso i quali oggi si fa impresa, sono state 27, sparse nelle diverse località del territorio, da Anita  ai Lidi,  fino a Cento passando per la città, operanti nei settori più diversi: dalle energie rinnovabili al comparto moda, dall’accoglienza turistica ai sistemi di protezione antinfortunistica, dalla grafica alla produzione di cosmetici, dalle costruzioni alla grafica.

Come Siet srl, azienda ferrarese con una cinquantina di dipendenti, produttrice di impianti e tecnologie nell’ambito delle energie rinnovabili, che ieri mattina ha tenuto lezione agli attentissimi ragazzi della classe V indirizzo elettrico dell’Ipsia Taddia di Cento. “Credo sia molto importante e significativo in questi tempi  - ha commentato il titolare Romeo Callegari - aprire le nostre aziende agli studenti, per far comprendere cosa rappresenta concretamente oggi la realtà di una impresa”.

Ugualmente molto interessate le giovani della classe V Ipsia Ercole I d’Este di Ferrara, indirizzo tecnico abbigliamento moda, ricevute dalla titolare dell’azienda Grazia Confezioni, Maria Grazia Zapparoli, con sede in via Hirsch.  Una attività che sta lavorando per firme importanti del made in Italy, pur dovendo fare i conti, come tante altre realtà imprenditoriali, con le difficoltà economiche più generali. “Se non mantenessimo gli elevati standard di qualità che esigono i nostri clienti non riusciremmo a mantenere il livello di commesse necessarie per stare sul mercato”, spiega la titolare di Grazia Confezioni alle ragazze, mentre illustra via via dettagli delle lavorazioni e processi lavorativi, attraverso i quali dal figurino nasce un abito di alta moda.

“Della nostra attività si parla poco – osserva invece Marco Ricci, titolare della Italia Tipolitografia di Ferrara, durante la visita della IVA dell’Istituto d’Arte Dosso Dossi -  In realtà da aziende come la nostra partono idee e prodotti importanti, per tutto ciò che può servire alla visibilità del cliente. In questi anni, sia prima che durante la crisi, abbiamo realizzato investimenti rilevanti e innovato fortemente. Fatichiamo come tutti, ma cerchiamo di competere offrendo un servizio completo e di elevata qualità”.

Queste le aziende e gli istituti superiori che hanno partecipato alla iniziativa Cna “Imprese aperte” di ieri mattina: Agriturismo Due Laghi  (Gambulaga) - Ipssct Luigi Einaudi di Ferrara; Balboni Omero srl (Sant’Agostino) – Ips Servizi commerciali di Bondeno; Camping Spina (Lido di Spina) - Iis R. Brindisi di Lido degli Estensi; Lambertini Lauro  -  Iis  G.B. Aleotti di Ferrara; CME srl (Copparo) - Iis Ercole I° D'Este di Ferrara; Freelance Confezioni (Ferrara) -  Iis Ercole I° D'Este; Gibiesse srl (Mirabello) - Itc V. Bachelet di Ferrara; Global Cosmesi srl (Vigarano Mainarda) - Ips di Bondeno; Grazia di Zapparoli Maria & C. - Iis E. I° D'Este; Hotel Plaza (Lido degli Estensi) - Iis R. Brindisi di Lido degli Estensi; Hotel Touring (Ferrara) - Ipssar  O. Vergani di Ferrara; Imprima srl (Vigarano Mainarda) - Ipsia F.lli Taddia di Cento; Italia Tipolitografia srl (Ferrara) – Istituto d'arte Dosso Dossi di Ferrara; Ka Solari – Iis Ercole I° D'Este e Iis G.B. Aleotti di Ferrara; Krifi srl (Ferrara) – Polo Scolastico di Codigoro; Montefiori snc (Anita) – Polo scolastico di Argenta; Multicopia e Arreda ufficio srl (Ferrara) - Itc V. Monti di Ferrara; Oberti srl (Ferrara) - Isit U. Bassi - P. Burgatti di Cento; Omi srl (Ostellato) - Itc V. Bachelet; Oasi Vallicella (Migliarino) - Iti N. Copernico - A. Carpeggiani; Pasquali srl (Ferrara) - Iti N. Copernico - A. Carpeggiani; Perizia srl (Ferrara) - Iti N. Copernico - A. Carpeggiani; Seba Protezione srl (Cento) - Itc V. Bachelet a; Sefra Meccanica srl (Sant’Agostino) - Ipsia F.lli Taddia di Cento; Siet srl (Ferrara) - Ipsia F.lli Taddia; Vega srl (Mirabello) - Isit U. Bassi - P. Burgatti di Cento; Zuffellato Computer srl (Ferrara) - Ipssct L. Einaudi. 

Il programma odierno del Meeting Cna. Oggi, alle ore 9,30, presso la Sede provinciale della Cna (via Caldirolo, 84 – Ferrara), convegno sul tema “Reti e aggregazioni d’impresa per la nuova competizione”. Interverranno: Vittorio Mangolini, presidente provinciale della Cna; Corradino Merli, direttore provinciale Cna. Seguiranno testimonianze dirette di imprenditori su esperienze di collaborazione locali: Dario Guidi (Consorzio Navi del Delta e Club di prodotto Po Delta Tourism), Stefano Righini (Identitalia Group) e Renata Vezzali (Rete Ferrara in Volo). Successivamente prenderanno la parola portando il punto di vista delle istituzioni: Mauro Giannattasio, direttore della Camera di Commercio di Ferrara e Davide Bellotti, assessore al Turismo della Provincia di Ferrara. Infine, intervento di Enzo Rullani, docente di Economia della conoscenza e strategie d’impresa presso la Venice International University sul tema: “Scenari e modelli di sviluppo dell’impresa in rete”.


Tags

NOTIZIE