Martina Schiavina, vice coach della Bonfiglioli Basket, si racconta.

 Martina Schiavina, vice coach della Bonfiglioli Basket, si racconta.  

"Ho iniziato a giocare a Basket all'età di otto anni facendo la trafila nelle giovanili, per arrivare in prima squadra a sedici.
 
Non potendo far vedere le mie doti giocando poco, decisi di passare a Bologna dove rimasi per  circa cinque anni, per poi tornare stabilmente a Ferrara.
 
Qui due anni fa terminai la carriera e intrapresi quella di allenatrice a tempo pieno.
 
Nel gioco non sono mai stata appariscente, amavo difendere, mentre come allenatrice non ho quella necessaria "cattiveria" per "comandare"; per questo motivo non farò mai la coach.
 
Ciò che faccio ora, aiutare le giocatrici nel migliore dei modi, mi appaga molto. "