Hockey su prato L'Hokey Bondeno omaggia con un memorial il compianto Paolo Breviglieri

 L’HOCKEY BONDENO OMAGGIA CON UN MEMORIAL IL COMPIANTO PAOLO BREVEGLIERI

Sarà disputato a livello di formazioni senior domenica 25 settembre al campo “Giatti” di Bondeno. Vi parteciperanno, oltre all’Hc Bondeno, Cus Padova, Città del Tricolore Reggio Emilia e una selezione locale mista composta da under 21, denominata per l’occasione Hockey Matildeo

Paolo Breveglieri – giocatore dell’Hockey Bondeno tra gli anni Settanta e Ottanta e, in seguito, allenatore della prima squadra maschile, di quella femminile e di alcune formazioni giovanili locali – sarà ricordato a 18 mesi dalla sua scomparsa, dal club presieduto da Daniele Bolognesi, mediante l’organizzazione di un torneo riservato a formazioni seniores. 
Domenica 25 settembre, dalle 9,45 alle 12,00 e dalle 14,00 alle 17,00 al campo “Giatti” in via Napoleonica sarà possibile seguire un quadrangolare giocato con partite di due tempi da 25’. Oltre all’Hockey Bondeno parteciperanno al 1° “Memorial Breveglieri” anche: Cus Padova, Città del Tricolore Reggio Emilia e una selezione locale mista composta da under 21 e denominata per l’occasione Hockey Matildeo. 
 
Il programma prevede gli incontri: Hc Bondeno-Hc Matildeo (ore 9,45), Cus Padova-Città del Tricolore (ore 11,00). Dopo la pausa, con ristoro presso la Club House di via Reno, il torneo prevede la finale per l’assegnazione del terzo posto (ore 14,00) e la finale 1°/2° alle 15,15.
Tra i partner della manifestazione figura anche William Breveglieri, fratello di Paolo, anch’egli ex giocatore del club ed ora affermato imprenditore marchigiano nella progettazione, costruzione e assistenza di strutture e impianti di trasporto e sollevamento, nonché ideatore e patrocinatore di eventi sportivi nella provincia che ha dato i natali a Gioacchino Rossini e grande appassionato di pesca sportiva come lo era Paolo. 
 
Ricordare Paolo Breveglieri significa anche fare memoria del titolo da lui conquistato da allenatore, congiuntamente a Gabriele Caselli, del titolo nazionale Allievi under 14 di hockey su prato (1996) e del campionato nazionale Nord Italia Ragazzi under 16 di hockey indoor (1999).  Il Memorial Breveglieri si aggiungerà dunque al Torneo “Andrea Giatti” per formazioni giovanili, che l’Hockey Bondeno ha dedicato al giocatore/istruttore prematuramente scomparso alcuni decenni orsono e a cui è intitolato dal 1999 anche l’attuale campo di gioco in erba sintetica di via Napoleonica. 

Tags

SPORT E Motori