Pattinaggio Ferrara Inline al giro dell'Austria

 Oberwart – Prosegue nel migliore dei modi l’avventura del team ferrarese Vitamine&Co. efect2 nel giro dell’Austria sui pattini. A poco più di un mese dalla tripletta di Graz sono Alessandro Gherardi e Roberto Screpanti a salire nuovamente sul podio, quello che risulterà essere il più “orientale” di questa AIC, nella 3^ tappa speciale, la 6^ in totale sulle 10 priviste. A Oberwart si corre inseriti nel prestigioso contesto della manifestazione ciclistica Burgerland Radtage. Per i pattinatori si tratta di un insolita 10000m a punti: dieci giri di un percorso caratterizzato da una lunga salita dove al termine di ogni passaggio i primi atleti vengono premiati con punti che vanno a comporre la classifica finale. La tappa viene definita “speciale” proprio perché, a differenza delle 6

 tappe tradizionali, non si corre sulla distanza dei 21km.

A salire sul podio, assieme ai due portacolori del Vitamine&Co. efect2, è il giovane talent austriaco Manuel Vogl, del team Lattella-Powerslide Austria. Al quarto posto si piazza quello che era, e rimane ancora per pochissimi punti, il leader di questa Austrian Inline Cup, lo sloveno Nejc Mavsar (Rolerski Klub Kranj – 1015pt.), proprio sulla coppia Gherardi-Screpanti (rispettivamente 1010pt. e 980pt.). In gara anche altri due componenti del team: Nicola Canella prova a strappare punti allo sloveno ma, purtroppo, chiude alle sue spalle, mentre più in affanno termina Mirko Rimessi, che comunque riesce a salire in 5^ posizione nel ranking generale (816pt.).


Tra le donne grandissima prova per Desiana Caniatti che lotta su tutti i traguardi in un gruppo sempre più assottigliato ad ogni salita percorsa, terminando subito giù da un podio riempito da tre atlete austriache tutte proveniente dalla categoria Junior:  Julia Ankrisch,  Michaela Portenkirchner e Alice Wagner, che con questo risultato è la nuova leader di una classifica generale dove la ferrarese è 11^, mentre comanda sempre più quella della categoria AK50.59.

Di grande interesse per il team ferrarese anche la classifica a squadre, che viene stilata sommando i punti dei ottenuti dai primi 3 atleti di ogni team all’arrivo di ogni tappa. In questa speciale classifica, con la tappa di ieri, il team riesce a salire al primo posto (2855pt.), scalzando gli austriaci del Highlander Racing Team (2781pt.).

A Fohnsdorf il prossimo week-end si correranno 2 tappe: sabato la mezza maratona, domenica l’ultima prova speciale, una prova sempre sui 10km, ma questa volta con la formula ad eliminazione.


Tags