Concorso canoro “SalentoVoices” Lecce 10/11 aprile 2011

 Si è conclusa nella serata di ieri la due giorni salentina dedicata alla musica ed i nuovi talenti, voluta dall’Associazione “Le Rene” di Surbo con il suo concorso canoro “SalentoVoices”. 

Sentita la partecipazione del pubblico che ha occupato l’auditorium del Teatro Paisiello di Lecce in ogni ordine di posti, condividendo grandi emozioni con i protagonisti sul palco. 

Molto apprezzati gli interventi del brillante Piero CIAKKI e le sensuali coreografie realizzate dai maestri della scuola di danza “Ada Dance”. 

Nella serata dell’11, poi, i BUNDA MOVE, sei professionisti del panorama musicale italiano accomunati dalla passione per la black music, hanno riempito la sala con le note coinvolgenti del loro riff funky e un pò nostalgico, reinterpretando alcuni brani classici della cultura pop e rock. 

I 6 giurati del concorso -il M° Gianni PAGLIARA, noto compositore salentino, l’insegnante di canto Antonella CARAMIA, il redattore capo della Gazzetta del Mezzogiorno Gianni DELLE DONNE, Manu PAGLIARA, chitarrista di “Roy Paci & Aretuska”, Gabriele BLANDINI, trombettista dei “Papa chango” e la giornalista TV di canale 8- hanno incoronato vincitore, tra i 12 artisti in erba che si sono cimentati nella serata del 10, il gruppo dei “The Lice” e Anna Francesca MICCOLI, il giorno 11, nella categoria “adulti”. 

I vincitori delle due serate hanno portato a casa, oltre al trofeo del primo classificato, anche un gioiello. 

Al secondo posto, rispettivamente per la categoria “Ragazzi” e “Adulti”, Rebecca CARLÀ e Giusy DI NAUTA, mentre al terzo Davide DE LUCA e Oreste PUTIGNANO. 

Il premio “innovazione”, invece, è stato assegnato a Davide DE LUCA e al gruppo dei "Radical": i loro brani sono stati considerati gli inediti più significativi e musicalmente validi tra quelli presentati nelle due serate. 

Infine, Elisa CALOGIURI e Giusy DI NAUTA hanno ricevuto il premio per la presenza scenica, poiché giudicati gli artisti che meglio hanno saputo interpretare, anche nel look, il loro brano.


Tags

Arte Cultura e Spettacolo