Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara: Gallo, raccolta differenziata raggiunge 68%

 LA SPERIMENTAZIONE DI GALLO FA SFORARE IL 68% NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA 

Dopo il riconoscimento da parte del CIAl per il primato nazionale nella raccolta di imballaggi di alluminio, per Poggio Renatico arriva una nuova soddisfazione nell’ambito della raccolta differenziata. Ad annunciarla l’assessore all’Ambiente, Rita Pareschi. «A cinque mesi dall’inizio della sperimentazione di Gallo – informa – possiamo apprezzare gli importanti risultati conseguiti, che attestano la frazione molto vicina al 70%. Questo esito è certamente frutto dell’impegno di tanti cittadini che hanno condiviso e attuato il nuovo sistema di conferimento». Dalla fine dello scorso gennaio, infatti, a Gallo è stato attivato l’innovativo sistema di conferimento dei rifiuti indifferenziati attraverso cassonetti a calotta, cui si può accedere unicamente con la chiave magnetica personalizzata. «Attraverso la messa a punto di un sistema di pesatura che consente di rilevare sull’abitato di Gallo il reale conferimento – spiega l’assessore - abbiamo potuto appurare come, nel mese di maggio, il paese abbia registrato oltre il 68% di raccolta differenziata, che nel resto del territorio comunale ha superato il 54%». «Ci auguriamo – conclude Rita Pareschi – che questo positivo risultato possa ulteriormente migliorare e stimolare tutti i cittadini, confermando loro che la strada più efficace per la tutela e la salvaguardia dell’ambiente e della salute è quella di tenere comportamenti virtuosi e sposare scelte di civiltà».

Fonte e foto: comunicato stampa Comune di Poggio Renatico 10 lug. 2010


Tags

NOTIZIE