Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

GLI ASTRI ESTENSI DELLA PARCANOA BRILLANO A FIRENZE

 Il 24 Maggio si è svolta la gara interregionale di Velocità e Paracanoa, il luogo della manifestazione è la meravigliosa Firenze e il percorso di gara le verdi acque del fiume Arno. In questa occasone sono proprio i paracaonoisti a brillare e a portare a Ferrara numerosi successi.


Daniele Susca, a bordo della nuova canoa che gli è stata data donata da Tper nella celebrazione della
settimana scorsa, mette la prua davanti a tutti e nel K1 200 metri categoria LTA senior ottiene il primo posto e aggiunge al suo medagliere l’ennesima medaglia d’oro. Matias De la Calle, esordiente, categoria senior LTA senior, nel V1 200 metri guadagna anche lui il gradino più alto del podio portandosi a casa l'oro, facendosi onore alla sua prima gara in assoluto. Federico Travasoni nel K1 200 metri categoria dirA, ottiene il terzo oro della giornata e seguito a ruota da Alberti Andrea che si mette in tasca l'argento.


Per i normodotati il club schiera Leonardo Piazzi, atleta in forte crescita, dopo un K1 200 metri che anche se terzo viene squalificato per un errore di percorso. Affronta successivamente la gara del K1 metri 1000 arrivando terzo nella sua batteria, ma il tempo ottenuto non è sufficiente per entrare nella finale.

"Giornata soleggiata e quindi tempo clemente - commenta l'allenatore Andrea Dante "Gli atleti sono stati come sempre all'altezza delle aspettative, comportandosi egregiamente." Prosegue l’intervento il tecnico della Paracanoa, Anna De Lucchi dicendo “I ragazzi hanno saputo mettere in pratica gli allenamenti finora svolti raggiungendo così degli ottimi risultati, posso dire di essere molto contenta e soddisfatta del lavoro svolto"

Nella foto la squadra dei giovani al completo

NOTIZIE