Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

La notte europea dei musei al Museo di Storia Naturale di Ferrara

 

In occasione della Notte Europea dei Musei 2015, il Museo di Storia Naturale sarà aperto al pubblico dalle 21.00 alle 23.30.

I visitatori potranno visitare liberamente le sale del Museo, e saranno intrattenuti da due spettacoli musicali dislocati lungo il percorso espositivo.

Il musicista Antonio Coatti suonerà splendide conchiglie tropicali. 
Le cantanti Celeste e Matilde Pirazzini canteranno canti e canzoni a cappella, dislocate nelle sale del primo piano del Museo. 




Antonio Coatti attraversa come strumentista e compositore campi musicali ed artistici diversi (dal jazz alla sperimentazione di matrice rock, all'improvvisazione radicale, alla musica per il teatro, alla sonorizzazione di film muti, alla musica per il cinema, alla musica antica e alla rielaborazione di

 musiche etniche di varia provenienza). Ha suonato, tra gli altri, con Misha Mengelberg, Michel Godard, Tony Coe, Chris Cutler, Phil Minton, Wolter Wierbos, Tristan Honsinger, Alvin Curran, Eugenio Colombo, Gianni Gebbia; è presente in 32 cd di varie etichette discografiche e ha pubblicato tre cd a suo nome, basati sulla sua ricerca compositiva sul suono arcaico delle conchiglie.




Celeste e Matilde Pirazzini

 

Matilde e Celeste Pirazzini, di 23 e 20 anni, sono due sorelle di Castiglione di Ravenna, che studiano al Conservatorio “G. Frescobaldi” di Ferrara (Musicoterapia - Canto Jazz). 
Diplomate entrambe in Pianoforte (vecchio ordinamento), propongono un repertorio “a cappella” di Antiche Cante della tradizione dialettale romagnola (vere e proprie poesie in musica della nostra terra), e uno pianoforte-voce in cui alternano brani di vario genere (melodici-jazz-pop). Hanno partecipato allo spot di Ravenna Festival 2014.


NOTIZIE