Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Due chiacchere con Daniela Rispoli, scrittrice.

 Due chiacchere con Daniela Rispoli, scrittrice.

1) Quando hai scoperto la tua passione per la scrittura?

"Credo di averla sempre avuta però solo da qualche anno a questa parte ho iniziato a metterla realmente in pratica realizzando il mio esordio letterario Dipinta di rosso e,in stampa in questi giorni, il sequel Delitto in nero."

2) Che generi tratti?

"Il primo romanzo è noir di respiro internazionale. Il secondo resta in ambito internazionale ma si snoda attraverso vicende del tutto poliziesche, conserva però naturalmente alcuni aspetti noir."

3) Quanti libri hai già scritto?

"Due:Dipinta di rosso già pubblicato. Delitto in nero, in pubblicazione."

4) I tuoi progetti lavorativi futuri?

" Continuare a scrivere. Prevedo la realizzazione di un terzo libro per terminare questo cofanetto. Si tratterà del prequel che narrerà delle vicende degli stessi personaggi. Ma parliamo, come tempistiche, almeno dell'anno prossimo.

Scrivere richiede tempo e devozione; è una vera e propria disciplina e non è il mio unico lavoro quindi cerco di dividermi al meglio in tutti i miei impegni, lavorativi e personali."

5) Pregi e difetti di Daniela scrittrice?

"Pregi: riuscire a far vedere al lettore quello che scrivo. Difetti: la lentezza. Vorrei scrivere di più."

6) Consigli per chi vuole intraprendere questo lavoro, oltre la dote naturale?

"Consiglio di essere pazienti e perseveranti"

7) I tuoi contatti dove poterti seguire?

"danielarispoliblogspot.it www.facebook.com\DipintaDiRossoOmicidioInAbitoDaSera"

 

Arte Cultura e Spettacolo