Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Società: i capelli di Napoleone da 13.000 dollari

Una ciocca di capelli di Napoleone Bonaparte, tagliata la mattina della sua morte, e' stata venduta per 13.000 dollari dalla casa d’aste Art+Object della Nuova Zelanda.

Ad acquistarla, un collezionista anonimo londinese. La ciocca, chiusa in un ricciolo e tagliata la mattina della morte dell'imperatore francese sull'isola di Sant'Elena, nel 1821, aveva attirato l'interesse di varie case d'asta, dalla Nuova Zelanda alla Lituania, dalla Gran Bretagna a Hong Kong, dagli Stati Uniti alla Francia.

Faceva parte di un gruppo di 40 ‘prestigiosi pezzi’ riguardanti Napoleone, del valore complessivo di 100 mila dollari.

La collezione era stata messa in vendita dai discendenti di Denzil Ibbetson, un ufficiale britannico di servizio, all'epoca, a Sant'Elena.

Comprendeva, fra l'altro, il suo diario in cui aveva annotato le sue conversazioni con Napoleone, che, nonostante la sconfitta, sogno' fino all'ultimo di conquistare la Gran Bretagna. Il diario e' stato venduto per 6.600 dollari. Meno della meta' della ciocca di capelli.

Fonte: Ansa 30 giu. 2010-06-30 – Foto: Ritratto di Napoleone di Andrea appiani (1754-1817)


NOTIZIE