Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

SICUREZZA E AMBIENTE Nuove norme per imbarcazioni da diporto più verdi e sicure

bandiera comunita economica europea

SICUREZZA E AMBIENTE

Nuove norme per imbarcazioni da diporto più verdi e sicure

I deputati hanno approvato, durante la sessione plenaria di Strasburgo, nuove norme per rendere le imbarcazioni da diporto più sicure e per ridurre del 20% le loro emissioni di gas di scarico inquinanti.

Le industrie, in generale, avranno tre anni di tempo per rientrare nei limiti indicati, dalla data della loro entrata in vigore. Tuttavia, le piccole e medie imprese produttrici di motori a propulsione ad accensione comandata con una potenza uguale o inferiore a 15 kW potranno avvalersi di un periodo di transizione di sei anni.

Le nuove norme UE puntano alla sicurezza e al rispetto ambientale.

Considerato l'elevato rischio d'incidenti mortali nel caso in cui il conducente scenda deliberatamente dall'imbarcazione o cada in acqua, il Parlamento ha predisposto un nuovo requisito di sicurezza, rendendo obbligatorio un dispositivo di arresto d'emergenza che possa essere gestito dal pilota.

Il Parlamento ha appoggiato inoltre la proposta della Commissione europea di imporre limiti di emissione più severi per le moto d'acqua con lo scopo di ridurre del 20% le emissioni di ossido di azoto (NOx) e idrocarburi (HC). Tale revisione allineerà le emissioni dell'UE ai livelli degli Stati Uniti, e fornirà quindi la base per l'adozione di normative sulle emissioni globali comuni.

 

fonte http://www.eppgroup.eu/italy/

 


NOTIZIE