Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara: Operazione "Mandy Mandy", bloccata la banda, nove arresti per spaccio di droga.

 Nell’ambito dell’ operazione MANDY MANDY” gli uomini della Squadra Mobile della Questura di Ferrara hanno eseguito otto ordinanze di custodia cautelare a carico di sei stranieri e tre italiani il 24 giugno 2010. 

Si tratta di due algerini, uno senza fissa dimora in Italia l’altro residente a Ferrara, quattro tunisini, uno clandestino, uno residente in provincia di Rovigo un altro senza fissa dimora e l’ultimo arrestato il 28 giugno in collaborazione con la Polmare di Genova, era residente a Ragusa; dei tre italiani, due sono giovani donne ventenni.

L’ultimo arrestato, il tunisino latitante, stava tentando di lasciare il territorio nazionale per fare rientro al paese di origine proprio da Genova. 

Tutti sono responsabili in concorso di detenzione a scopo di spaccio di sostanze stupefacenti. 

L’indagine, iniziata nel decorso mese di gennaio, aveva già consentito di arrestare 7 persone sorprese nella fragranza del reato di spaccio di stupefacenti, di sequestrare circa 600 grammi di eroina e la somma complessiva di 9.000 euro.

 Nel corso dell’attività sono stati inoltre identificati 120 assuntori, tutti clienti degli arrestati. 

Con l’esecuzione dei provvedimenti restrittivi, emessi dall’Autorità Giudiziaria sulla base di circostanziati elementi di responsabilità, è stato stroncato un sodalizio tra magrebini e italiani che aveva dato vita ad un fiorente commercio illegale di  eroina.

Fonte: comunicati stampa Questura di Ferrara del 24 e 28 giugno 2010


Tags

NOTIZIE