Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Arena. “PER NON DIMENTICARE. La prima opera di Roméo et Juliette dedicata all’Emilia”

Arena. “PER NON DIMENTICARE"

Arena. “PER NON DIMENTICARE. La prima opera di Roméo et Juliette dedicata all’Emilia” Dedicata alle popolazioni dei paesi maggiormente colpiti dal terremoto del maggio 2012 la prima dell’opera Roméo et Juliette di Charles Gounod, 31 agosto 2013 alle ore 21.00. 

L’Amministrazione Comunale e la Fondazione Arena di Verona, in collaborazione con il Consorzio Tutela Grana Padano, rivolgono ai Sindaci e alle popolazioni dei comuni maggiormente colpiti dal terremoto dello scorso anno l’invito ad assistere alla prima opera di Roméo et Juliette, con il supporto dei mezzi radiofonici LoveFM e LatteMiele. 

L’invito, nell’ambito della iniziativa “PER NON DIMENTICARE - L’Arena di Verona per le popolazioni terremotate di Emilia, Lombardia e Veneto” in collaborazione con il Consorzio Grana Padano, ha la finalità di portare all’evidenza del Pubblico del Festiva i tragici eventi del maggio 2012, le cui conseguenze segnano ancora oggi la vita delle popolazioni colpite, per contribuire a mantenere alta l’attenzione e l’impegno per l’opera di ricostruzione.

I 5.000 biglietti che saranno distribuiti alle popolazioni dei paesi maggiormente colpiti sono gentilmente offerti dal Consorzio Tutela Grana Padano, al quale fanno capo numerose aziende che hanno la loro sede nelle aree colpite dal sisma e hanno con determinazione fatto fronte ai gravissimi danni riportati.

I paesi ai quali è estesa l’iniziativa sono i Comuni di Ferrara, Bondeno, Cento, Mirabello Poggio Renatico, Sant’Agostino e Vigarano Mainarda per la Provincia di Ferrara; Modena, Carpi, Cavezzo, Concordia, Finale Emilia, Medolla, Mirandola, Novi, San Felice sul Panaro, S. Possidonio San Prospero per la Provincia di Modena, Crevalcore per la provincia di Bologna Ficarolo per la provincia veneta di Rovigo e Moglia, Gonzaga, Quitello, Pegognaga, Poggio Rusco, San Giacomo delle Segnate, Schivenoglia, Revere, Magnacavallo, San Giovanni dal Dosso, Sermide, Borgofranco Po, Carbonara Po, Felonica, Ostiglia per la provincia lombarda di Mantova, anch’esse colpite dal tragico evento.

Le prenotazioni dei biglietti per la serata in Arena saranno accettate solo se cumulative e provenienti direttamente dagli uffici comunali dei paesi interessati.

Per informazioni: Fondazione Arena di Verona

E-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 


Arte Cultura e Spettacolo