Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Arte contemporanea: grande successo degli artisti ferraresi a Basilea

 Grande successo a Scope, la fiera che si svolge a Basilea in concomitanza con l’appuntamento annuale più importante al mondo per gli appassionati d’arte contemporanea, degli artisti ferraresi Andrea Amaducci, Maurizio Camerani, Marcello Carrà e Ketty Tagliatti, oltre a Stefano Bombardieri, artista conosciuto in città, anche se bresciano, per gli animali disseminati nel centro storico in occasione diThe faunal countdown qualche anno fa.

Gli artisti, presenti nello stand della MLB Maria Livia Brunelli home gallery, sono stati apprezzati da collezionisti internazionali e per alcuni di loro non sono mancate occasioni di incontro con importanti direttori di musei internazionali. 

Particolarità che non ha mancato di stupire i visitatori della fiera, il pavimento dello stand completamente ricoperto di monetine da un centesimo, da calpestare, metafora del tappeto d’ora che rappresenta la cultura per l’Europa, che purtroppo, dice Maria Livia, “noi calpestiamo senza capirne il valore”. L’installazione, di Stefano Scheda, è stata resa possibile grazie alla Banca di Romagna. Maria Livia Brunelli effettuerà poi una visita guidata alla Biennale di Venezia per i soci della galleria sabato 22 giugno (per info: 346 7953757).


NOTIZIE