Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Bondeno. Ambiente: rifiuti pericolosi recuperati durante un servizio coordinato dall Polizia Provinciale

 Una pattuglia dell’Associazione europea operatori polizia (Aeop), durante un servizio

coordinato dalla Polizia provinciale, ha rinvenuto nella zona del Cavo Napoleonico, in località
Pontevela di Bondeno, un barile abbandonato lungo l’argine.
La squadra dell’Aeop è scesa lungo la scarpata dell’argine e ha scoperto che si trattava di un
fusto pieno di olio esausto che poteva anche finire nelle acque del vicino corso d’acqua.
Come da prassi, è stata informata la Polizia provinciale e contestualmente sono stati
interpellati i Vigili del Fuoco di Bondeno. Prontamente intervenuti sul posto i pompieri hanno
recuperato il fusto e lo hanno affidato agli operatori del Comune di Bondeno, i quali hanno
provveduto al corretto smaltimento del materiale ritrovato, pericoloso per la fauna ittica e per
l’ambiente in generale.
“Grazie all’impegno dei volontari dell’Aeop che si sono coordinati con i servizi e le risorse
sul territorio – commenta il comandante della Polizia provinciale Claudio Castagnoli - si è
potuto con un piccolo gesto garantire un buon servizio all’ambiente e, di conseguenza, alla
tutela della sicurezza e alla salute dei cittadini”.

NOTIZIE