Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Piscina di via Beethoven: procedono i lavori di riqualificazione e ampliamento

 Per fare il punto della situazione, Sindaco e assessori comunali ai Lavori Pubblici e allo Sport hanno effettuato questa mattina, mercoledì 30 gennaio, un sopralluogo al cantiere attualmente in corso nell'impianto natatorio di via Beethoven 37, accompagnati dai tecnici del Settore Lavori Pubblici - Edilizia - Sport e dai rappresentanti della società di progetto "Piscina Beethoven Srl".

Procedono come da programma (vedere allegato scaricabile) i lavori per l'ampliamento della piscina comunale di via Beethoven che hanno visto concreto avvio all'inizio il 7 gennaio scorso, condotti dall'Ati costituita dalle società Arco Lavori, Nuova Sportiva e Wesport.

L'associazione temporanea di imprese era stata nominata, nell'aprile scorso, promotrice dell'intervento sulla base degli esiti della gara pubblica lanciata dal Comune, nell'ambito di un'operazione di "project financing" che consente l'ampliamento e la riqualificazione dell'impianto sportivo, oltre all'assegnazione della sua gestione. 
Il progetto comprende, in particolare, oltre alla riqualificazione dell'impianto esistente, anche la realizzazione di una nuova vasca coperta e di una scoperta, la realizzazione di nuovi locali destinati ad attività di ristorazione e il rifacimento di tutti gli spogliatoi. Modifiche saranno effettuate anche alle attuali coperture e infissi, consentendo un notevole risparmio energetico anche grazie all'applicazione di un "cappotto" isolante di circa 10 cm. su tutti i muri esterni. Infine sono previsti numerosi interventi di manutenzione e messa a norma degli impianti .
L'importo complessivo dell'investimento è stimato in circa 2milioni e 900mila euro, interamente a carico della società di progetto. Tutta la struttura rimarrà chiusa per consentire l'esecuzione dei lavori (come da crono-programma allegato) che hanno una durata prevista di 6 mesi.

 

Il rappresentante della società Nuova Sportiva Davide Gilli, ha confermato - a nome delle altre società coinvolte nell'impresa - l'obiettivo di riaprire l'impianto comunale entro l'estate prossima, in particolare la parte esterna, preannunciando alcune sorprese per quanto riguarda la fruibilità delle vasche e gli arredi.

Attualmente sono state completamente demolite le tramezze interne di spogliatoi, uffici, sale di accesso e bar, mentre nell'area esterna si sta procedendo con gli scavi delle piscine scoperte. 

LA SCHEDA (a cura dell'assessorato ai Lavori Pubblici)
22/8/2012 - firma convenzione con l'ATI costituita da ARCO Lavori + Nuova Sportiva + Wesport;
30/8/2012 - conferenza dei servizi sul progetto definitivo alla presenza di VVF, AUSL, Coni, Hera, Servizio Ambiente;
30/10/12 - approvazione del Progetto Definitivo redatto dallo Studio TECO di Bologna;
15/01/13 - approvazione del Progetto Esecutivo redatto dallo Studio TECO di Bologna (con verbale di validazione del 18/12/12)

Nel frattempo, come previsto dalla Convenzione, si è costituita la Società di Progetto denominata Piscina Beethoven s.r.l. con capitale sociale di 600.000 euro, costituita dalle Ditte in ATI.
Il cantiere è stato consegnato per l'avvio lavori il 27/12/12
L'Impresa esecutrice è Pigaiani Sarti s.r.l..

L'importo complessivo investimento: circa 2milioni e 900mila euro, a carico della società di progetto. 
Durata dei lavori prevista: 6 mesi (giugno 2013)
 Allegati scaricabili:


Tags

NOTIZIE