Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Daria Bignardi testimonial del territorio ferrarese.

 Ecco il nuovo catalogo turistico della provincia, la cui prefazione è firmata dalla giornalista e scrittrice estense


La promozione e veicolazione del territorio assume un’importanza ancora più fondamentale nell’ambito di un contesto economico particolarmente difficile come quello in cui stiamo vivendo. Per questo motivo la Provincia di Ferrara ha voluto confermare anche quest’anno il proprio impegno e le risorse necessarie per la produzione di materiale turistico, grazie anche alla preziosa collaborazione ed al sostegno della Camera di Commercio locale.
Tre distinte tipologie di pubblicazioni (il tradizionale catalogo promozionale, l’annuario di tutte le
strutture ricettive del territorio ed il folder pieghevole destinato alle fiere) che costituiranno gli strumenti
cartacei principali con cui promuovere il territorio nel suo complesso in Italia e sui mercati esteri.
Una strategia promozionale che si avvale quest’anno di un testimonial d’eccezione, Daria Bignardi,
giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva, da sempre estremamente attenta e sensibile alle vicende
che riguardano la sua città natale. Una vicinanza ulteriormente dimostrata dopo il sisma che ha colpito la
provincia ferrarese nello scorso mese di maggio, che l’ha sollecitata a farsi, una volta in più, testimone
della promozione e rinascita del territorio.
La versione tedesca del catalogo si fregia, invece, del prezioso contributo di Carl Wilhelm Macke,
giornalista e scrittore tedesco, nonché Direttore Generale della rete “Giornalisti aiutano Giornalisti in zone
di guerra e conflitti violenti". Da sempre innamorato di Ferrara, sulla quale ha realizzato e curato diversi
scritti e saggi che testimoniano la sua grande conoscenza della storia estense, non ha voluto far mancare il
suo apporto nella promozione di quella che lui stesso definisce la sua “seconda patria”.
Un ulteriore elemento di prestigio è, poi, conferito dalla presenza in copertina della splendida foto
che ritrae la Rotonda Foschini, realizzata dal copparese Andrea Parisi, classificatasi come quinta a
livello mondiale (su oltre 350mila immagini) nell’edizione 2012 di “Wiki loves monuments”, il grande
concorso fotografico internazionale, lanciato da Wikipedia, che coinvolge fotoamatori di tutto il mondo
nel documentare e promuovere il patrimonio culturale. Unica immagine dell’Italia tra le prime dieci
classificate, rappresenta, indubbiamente, una nuova ed importante ribalta per Ferrara e per uno dei suoi
luoghi storici più rappresentativi, ovvero il Teatro Comunale.
Anche quest’anno sarà il marchio Unesco a fungere da filo conduttore dell’intera pubblicazione,
sottolineando, fin dal titolo, l’importanza del riconoscimento che fa del territorio ferrarese la maggiore
realtà in Italia in termini di estensione e certificando la grande qualità culturale ed ambientale che il
visitatore può trovare in questo territorio.
La guida Stampata in 60mila copie, è stata realizzata in tre diverse edizioni, una in lingua italiana e due
bilingue inglese-tedesco e francese-spagnolo, e verrà distribuita attraverso numerosi canali, tra cui gli
eventi di rilevanza turistica, le strutture ricettive della provincia ed i 14 Uffici Informazioni dislocati sul
territorio. Le versioni in olandese e danese saranno, invece, scaricabili in formato PDF direttamente dal
portale www.ferrarainfo.com.

Tags

NOTIZIE