Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Ritorna la domenica senza auto dal 20 gennaio e iniziative in centro

 Ferrara si regala cinque domeniche a basso impatto ambientale, per ridurre il livello di micropolveri nell'aria e promuovere l'adozione di comportamenti sostenibili. Il primo appuntamento è in calendario già per il 20 gennaio, mentre i successivi saranno distribuiti nei prossimi tre mesi: il 3 febbraio, il 3 e il 24 marzo e il 7 aprile, con chiusura al transito per tutti i veicoli, tranne gli autorizzati, sempre dalle 9 alle 14 all'interno del perimetro cittadino già previsto per i Giovedì senz'auto.

"Nonostante avessimo la possibilità - ha precisato stamani in conferenza stampa l'assessore comunale all'Ambiente Rossella Zadro - di soprassedere, in quanto città colpita dal sisma di maggio, alla programmazione delle domeniche ecologiche previste dall'Accordo di programma regionale per la Tutela della Qualità dell'aria, abbiamo deciso di confermarle per proseguire l'impegno del nostro Comune sul fronte della lotta alle problematiche ambientali". Per questo, "con la collaborazione delle associazioni di categoria cittadine - ha aggiunto l'assessore alla Mobilità Aldo Modonesi - abbiamo voluto trasformare quelli che generalmente vengono considerati come momenti di limitazione della possibilità di circolazione, in opportunità positive per vivere la città in maniera diversa, con un calendario di iniziative di sensibilizzazione sui principali temi ambientali. Non mancherà tra l'altro, come negli anni passati, - ha proseguito ancora Modonesi - l'occasione per lanciare nuove azioni di mobilità sostenibile, come l'inaugurazione, la prossima domenica 3 marzo, della prima delle cinque colonnine che saranno installate in città per la ricarica dei veicoli elettrici". L'impianto sarà posizionato in largo Castello dando avvio all'attuazione dell'iniziativa ferrarese di promozione della mobilità elettrica, nell'ambito del progetto regionale Mi Muovo e in collaborazione con Enel.

A dare il via al programma delle iniziative di animazione delle domeniche ecologiche, sarà questo 20 gennaio, la Confesercenti, che in collaborazione con Itinerando Servizi Turistici, proporrà una visita guidata gratuita a piedi nella Ferrara rinascimentale, con ritrovo alle 10 al Castello Estense. L'esperienza sarà poi replicata, come già preannunciato da Maria Chiara Ronchi, il 3 marzo con  tour guidato in bicicletta tra monumenti, vie e piazze ferraresi (ritrovo in via Kennedy 2 alle 10).

Quattro sono invece le iniziative programmate per altrettante domeniche da Cna Ferrara che, come spiegato da Alessandro Fortini "sarà presente in piazza Municipio con presentazioni e dimostrazioni di azioni e progetti di sostenibilità proposti da aziende specializzate sui temi della sicurezza degli impianti di riscaldamento (il 3 febbraio), della mobilità sostenibile (il 3 marzo), delle energie pulite e rinnovabili (il 24 marzo) e del risparmio energetico (il 7 aprile)". A queste si aggiungeranno poi il 24 marzo e il 7 aprile anche animazioni in centro storico a cura degli istruttori e degli atleti della 4 Torri Volley Ferrara.

Sempre il 24 marzo inoltre, Ascom Confcommercio, con la collaborazione dell'Associazione Guide Turistiche e Confagricoltura, proporrà, come annunciato da Massimo Ravaioli, una caccia al tesoro

gratuita per bambini dai 6 agli 11 anni accompagnati dai genitori, alla scoperta dei luoghi 'magici' di Ferrara.

"Alle associazione che hanno collaborato alla programmazione di questo ricco calendario eventi - ha concluso l'assessore alle Attività produttive Deanna Marescotti - va il nostro ringraziamento per aver concorso all'organizzazione di manifestazioni che sfruttando l'occasione delle domeniche di chiusura al traffico contribuiscono a rendere sempre più attrattivo il nostro centro storico". 

IL PROGRAMMA DELLE INIZIATIVE DELLE DOMENICHE ECOLOGICHE 2013: 

20 GENNAIO

L'ARIA DELLA DOMENICA

a cura di Confesercenti, in collaborazione con Itinerando Servizi Turistici

Il respiro dei passi

Visita guidata a piedi nella Ferrara rinascimentale con ingresso al Castello Estense

Ritrovo ore 10.00 presso il Castello Estense. Durata tour 3 ore circa.

Ingresso gratuito

 

3 FEBBRAIO

FERRARA, L'ARIA AL CENTRO - P.zza Municipale

a cura di Cna - in collaborazione con Delphi International

Focus su Sicurezza Impianti

La corretta manutenzione degli impianti di riscaldamento domestici per la propria sicurezza, il risparmio e la pulizia dell'aria che respiriamo

Presentazione e dimostrazioni di aziende specializzate

 

3 MARZO

FERRARA, L'ARIA AL CENTRO - P.zza Municipale

a cura di Cna - in collaborazione con Delphi International

Focus su Mobilità sostenibile

Come muoversi in città liberamente, risparmiando e mantenendo pulita l'aria che respiriamo

Presentazione e dimostrazioni di:

Veicoli elettrici, ibridi, a idrogeno, a biometano e a metano

Soluzioni e progetti di mobilità sostenibile

Sistemi di ricarica / rifornimento

Car Sharing / Pooling con veicoli sostenibili

 

L'ARIA DELLA DOMENICA

a cura di Confesercenti, in collaborazione con Itinerando Servizi Turistici

Una città in punta di pedale

Tour guidato in bicicletta tra monumenti, vie e piazze ferraresi

Noleggio bici e ritrovo: via Kennedy 2, ore 10.00

Durata tour 3 ore circa. Ingresso gratuito

 

24 MARZO

FERRARA, L'ARIA AL CENTRO - P.zza Municipale

a cura di Cna - in collaborazione con Delphi International

Focus su Energie pulite e rinnovabili

Come garantire il fabbisogno energetico della nostra società risparmiando e mantenendo pulita l'aria che respiriamo

Presentazione e dimostrazioni di progetti innovativi per la produzione

di: Energia Solare, Energia Idroelettrica, Energia Geotermica, Biomassa,

Idrogeno

 

FERRARA TRA FIABA E MAGIA - Piazza Trento e Trieste

a cura di Ascom, Confcommercio e in collaborazione con

l'Associazione Guide Turistiche di Ferrara e Provincia e Confagricoltura

Caccia al tesoro

Alla scoperta dei luoghi magici e fatati del centro storico di Ferrara.

Un percorso giocoso per i bambini dai 6 agli 11 anni accompagnati dai

Genitori.

L'appuntamento con inizio alle ore 15.30 mira a promuovere la

conoscenza della propria città integrata ad una salutare attività fisica e

ad una corretta alimentazione. Iniziativa gratuita

 

SPORT PULITO PER UN'ENERGIA PULITA

Animazioni in Centro Storico a cura degli istruttori e degli atleti della 4 Torri Volley Ferrara

 

7 APRILE

FERRARA, L'ARIA AL CENTRO - P.zza Municipale

a cura di Cna - in collaborazione con Delphi International

Focus su Risparmio energetico

L'utilizzo razionale dell'energia, i materiali ed i metodi di costruzione per risparmiare e mantenere pulita l'aria che respiriamo

Presentazione e dimostrazioni di tecnologie, comportamenti, materiali e prodotti per vivere i propri ambienti risparmiando e mantenendo pulita l'aria che respiriamo

 

SPORT PULITO PER UN'ENERGIA PULITA

Animazioni in Centro Storico a cura degli istruttori e degli atleti della 4 Torri Volley Ferrara

 

 

DOMENICHE ECOLOGICHE: I PROVVEDIMENTI DI VIABILITA'

E' prevista per il prossimo 20 gennaio la seconda delle cinque domeniche ecologiche 2013 in calendario a Ferrara, nell'ambito dell'Accordo di programma regionale per la Tutela della Qualità dell'aria. Dalle 9 alle 14 sarà infatti in vigore il divieto di transito per tutti i veicoli, esclusi gli autorizzati, all'interno del perimetro cittadino già previsto per i Giovedì senz'auto.

Sempre analogamente a quanto previsto per i pomeriggi del giovedì saranno consentite deroghe per alcune tipologie di veicoli, tra cui quelli elettrici, a metano, gpl o ibridi, e quelli a benzina o diesel conformi alle direttive Euro 4 o Euro 5, nonché i diesel dotati di filtro antiparticolato (del quale risulti annotazione sulla carta di circolazione). Ulteriori deroghe riguardano inoltre le vetture con almeno tre persone a bordo se omologate per quattro o più posti e con almeno due persone se omologate per due posti, oltre ai veicoli condivisi (car sharing). 
L'iniziativa, che sarà ripetuta anche nelle domeniche 3 febbraio, 3 marzo, 24 marzo e 7 aprile 2013, sempre dalle 9 alle 14, rientra tra quelle stabilite dal Comune di Ferrara, per il contenimento delle emissioni inquinanti nell'ambito dell'Accordo regionale.

Tutti i dettagli del provvedimento

Nelle giornate delle domeniche ecologiche (28/10/2012; 20/01/2013; 3/02/2013; 3/03/2013 e 24/03/2013) sarà consentita la circolazione alle ulteriori seguenti categorie di veicoli:
1) veicoli elettrici, ibridi, benzina e diesel conformi alle direttive Euro 4 o Euro 5;
2) veicoli commerciali leggeri (fino a 35 
q.li) Euro 3 conformi alla direttiva 98/69 CE e seguenti o comunque immatricolati dopo il 1 gennaio 2001 ovvero che dalla carta di circolazione risultino dotati di sistema di riduzione della massa di particolato (FAP) con marchio di omologazione e inquadrabili ai fini dell'inquinamento da massa di particolato , quali euro 3 o categoria superiore;
3) veicoli commerciali pesanti (oltre i 35 
q.li) Euro 3 conformi alla direttiva 98/69 CE e seguenti o comunque immatricolati dopo il 1 gennaio 2001 ovvero che dalla carta di circolazione risultino dotati di sistema di riduzione della massa di particolato (FAP) con marchio di omologazione e inquadrabili ai fini dell'inquinamento da massa di particolato , quali euro 3 o
categoria superiore;
4) veicoli di lavoratori in servizio presso aziende o presso enti pubblici o di lavoratori autonomi in cui l'orario di servizio abbia inizio o fine in periodo non coperti dal trasporto pubblico - limitatamente ai percorsi casa-lavoro, veicoli di insegnanti che operano su più sedi scolastiche nello stesso giorno , o che svolgono il proprio lavoro fuori dal territorio comunale o che
insegnano nei corsi serali, muniti di certificazione rilasciata dalla Direzione Didattica;
5) veicoli degli operatori dell'informazione con certificazione del datore di lavoro o muniti del tesserino di riconoscimento;

>> Il divieto di transito non si applica inoltre:

- Limitatamente a coloro in possesso dell'abbonamento (in corso di validità e almeno di durata mensile) per il parcheggio Rampari di San Paolo e Ex Brunelli lungo il percorso (in andata e ritorno) costituito dalle vie:

Via Darsena tratto compreso tra via Ippolito I Este e Corso Isonzo;
Corso Isonzo tratto compreso tra via Darsena e Rampari di San Paolo
Rampari di San Paolo

- E lungo il percorso costituito dalle vie:

Via Azzo Novello
Via Orlando Furioso (tratto compreso tra via A. Novello e via Leopardi )
Via Leopardi
Via Parini
Via Arianuova (tratto compreso tra via Parini e l'ingresso del Parcheggio Diamanti)

- Parcheggio Ex MOF (Rampari di San Paolo 1)

 - Parcheggio Centro Storico


>> Il divieto non si applica inoltre in : via Ravenna, via Wagner, nell'area Rivana, via Beethoven, via della Fiera, via Pomposa (tratto da segnale INIZIO Centro abitato Ferrara a via Pontegradella ), via Caretti, via Pontegradella (da segnale INIZIO Centro abitato Ferrara a via Caretti), via Comacchio, via Modena (tratto da segnale INIZIO Centro abitato Ferrara a via del Lavoro), via Schiavoni, via Arginone (da via Schiavoni a rotatoria via Trenti), via Trenti, via Bonzagni, via Del Lavoro (area di parcheggio), via Marconi, via Michelini, via Levi, via Eridano (tratto da segnale INIZIO centro abitato Ferrara a via Modena), via Roiti, nell'area di parcheggio "Ex Montedison", via Baruchello, (tratto da via Padova agli ingressi Centro Grossisti Diamante), nell'area di parcheggio Centro Grossisti IL DIAMANTE, via Copparo, via Carli, via dei Calzolai, via Pannonio, via Bacchelli, via Canapa, via F.lli Rosselli, via Bentivoglio (tratto compreso da via F.lli Rosselli e via Maragno), via Maragno (tratto da via Bentivoglio a via Padova).

I parcheggi di seguito elencati sono liberamente accessibili e raggiungibili mediante viabilità ordinaria dalle direttrici viarie corrispondenti ad ogni quadrante geografico del territorio e più precisamente:

 - per chi proviene da Ferrara Mare, Ravenna e da Bologna :

AREA EX MOF - parcheggio gratuito - con possibilità di utilizzo delle linee di trasporto pubblico per il centro storico;
PARCHEGGIO CENTRO STORICO - parcheggio a pagamento

 - per chi proviene da Copparo e da Rovigo:

PARCHEGGIO DIAMANTI - parcheggio a pagamento

 - per chi proviene da Padova, Rovigo, Modena, Cento:

PARCHEGGIO VIA DEL LAVORO - parcheggio gratuito - con possibilità di usufruire delle linee di trasporto pubblico per il centro storico , attraverso l'utilizzo del sottopasso ferroviario, e delle linee extraurbane con direzione Rovigo - Castelmassa - Bondeno - Cento

 

 

Allegati scaricabili:

 


Tags

NOTIZIE