Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Festival della Magia di Ferrara segna ancora il tutto esaurito

 

 

 

 

Festival della Magia di Ferrara

Questa mattina e nelle primissime ore del pomeriggio sono stati venduti gli ultimi biglietti per le due serate del “Festival della Magia di Ferrara – IBO Magic Show”, un'iniziativa all’insegna dell’illusionismo e della solidarietà a sostegno dei progetti di IBO Italia, che torna domani e sabato alla Sala Estense.

L'organizzazione, ringraziando per la fiducia e la partecipazione così calorosa, consiglia quindi, per non vivere i disagi dello scorso anno, con una lunga attesa e l'impossibilità di entrare, di non presentarsi se non muniti del biglietto. Nella speranza, il prossimo anno, di aumentare il numero delle serata o di trovare uno spazio più grande.

Per chi fosse interessato i prossimi appuntamenti con Magia e Solidarietà saranno sabato 17 presso "La Zarda" a Settepolesini per una Cena con Delitto Magico e sabato 23 presso "La Sapienza" a S.Nicolò per una Cena con Andrea Fratellini.

 

Festival della Magia: venerdì e sabato la seconda edizione
Alla Sala Estense, torna lo spettacolo a sostegno di IBO Italia
fra maghi, illusionisti e comicità. Pochi i biglietti ancora disponibili.

Ferrara 07/11/2012. Si va verso il tutto esaurito per le due serate del “Festival della Magia di Ferrara – IBO Magic Show” che torna venerdì 9 e sabato 10 alla Sala Estense, dopo il successo di pubblico dello scorso anno. Un'iniziativa all’insegna dell’illusionismo e della solidarietà a sostegno dei progetti di IBO Italia.

Solidarietà e Magia. Magia e Solidarietà. Apparentemente  mondi diversi, lontani, che hanno poco in comune. Ma guardando bene, dietro ai trucchi ed alle illusioni, c'è un collegamento: il cambiamento. In ogni numero, gioco di prestigio o apparizione c'è un cambiamento della realtà esistente, una trasformazione. Ogni azione di solidarietà, nel caso di IBO, soprattutto internazionale, è volta al cambiamento, alla trasformazione sociale e all'inclusione.

L'evento, giunto alla seconda edizione, è  organizzato e promosso da IBO Italia Onlus e da Stileventi Group, con la collaborazione dell'Ufficio Manifestazioni Culturali e Turismo del Comune di Ferrara, e nasce dal desiderio di diffondere la cultura magica a Ferrara e dalla volontà di far conoscere in un modo divertente e suggestivo le attività ed i progetti di cooperazione internazionale di IBO.

Ospiti delle due serate saranno: Mirco Menegatti (campione italiano di magia 2011), Norman (già vincitore del prestigioso premio “Bacchetta d'Oro”), Andrea Fratellini (ventriloquo e fantasista direttamente da Italia’s Got Talent) e Mattia Favaro (grandi illusioni unite all'arte della giocoleria). La conduzione e la direzione artistica è affidata a Roberto Ferrari e Corrado Boldi,  che con simpatia faranno da trait d'union tra i vari artisti introducendone le esibizioni.

Il ricavato delle serate andrà a sostegno del progetto del Centro Educativo Pinocchio a Panciu, in Romania., dove, da diversi anni IBO Italia porta avanti un progetto educativo rivolto a bambini e ragazzi con l’obiettivo di contribuire all’inclusione sociale dei minori e offrire un futuro migliore, così che la loro unica possibilità non sia più l’abbandono del loro paese.

Quest'anno il Festival, oltre che ripetersi, cresce sia come serate sia come offerta complessiva, avendo l'auspicio di unire la solidarietà e la magia con una possibile attrattività turistico-culturale, così da offrire un “Novembre magico” che sia un volano per la città di Ferrara e la provincia. Da segnalare, in particolare,  la collettiva “Charme” che alterna fotografia e pittura sui temi dell'incantesimo e dell'illusione, la cui inaugurazione è prevista proprio per venerdì 9 alle 19.00 presso la sala Borsa.

Anche questa seconda edizione è patrocinata dal Comune di Ferrara, dalla Provincia di Ferrara, ed ha il sostegno di numerosi sponsor e partner.

Per i pochi biglietti ancora disponibili (10 euro intero, 5 euro ridotto) si può contattare IBO Italia allo 0532.243279.

 

 


Tags

NOTIZIE