Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Frico Friulano: Gerard Depardieu scopre una nuova passione e la porta in Francia. Articolo con videoricetta

Dim lights

Video credits: mimmocorcione  24 marzo 2009  frico friulano. All'apparenza sembra una grande frittata ma non è così. L'uovo non c'entra per niente.

 

Il frico nuova passione di Gerard Depardieu 

Gerard Depardieu scopre una nuova passione durante la sua recente visita al Vinitaly di Verona: il frico, un piatto a base di formaggio e patate, vero e proprio simbolo della cucina friulana.

Croccante come una crosta di pane, saporito come un cipster, più difficile da descrivere che da preparare, il frico ha conquistato l'attore francese per "la sua leggerezza e la sua delicatezza". Le parole sono dello stesso Depardieau che ha inserito il frico nel menu del suo ristorante, il prestigioso ' La Fontaine Gaillon', a un passo dalla mitica piazza dell'Opera di Parigi.

"E' perfetto per la mia cucina - ha spiegato - Lo offrirò agli ospiti del mio ristorante, come piccolo antipasto, insieme alle mie bollicine, Princesse. Un piatto che voglio lasciare sulla tavola, a disposizione dei miei clienti, perché lo scoprano prima di cominciare a mangiare". 

Depardieu ha anche invitato un'intera delegazione del Friuli Venezia Giulia nel suo ristorante. Insieme al suo chef, Laurent Adiot (una stella Michelin), nelle cucine del suo ristorante, ha voluto far preparare il frico da un cuoco friulano superDoc, Roberto Cozzarolo, per scoprire tutti i segreti di quella sfoglia di formaggio che ha visto cucinare in Friuli, che lo ha sedotto e che ora ha portato a Parigi. 

Il segreto 'numero uno' è la materia prima, il Montasio, formaggio Dop (Denominazione di origine protetta) che il vicepresidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Luca Ciriani, e il presidente del Consorzio di tutela, Loris Pevere, hanno provveduto a portargli dal Friuli in aereo. Sei forme, circa 40 chili, ma l'entusiasmo dell'attore-gourmet per il frico è incredibile. "Me ne servono altre 40 forme, subito, perché - ha spiegato - questo è un piatto straordinario, piacerà ai francesi e sarà un successo perché racconta della storia, della cultura e delle tradizioni della terra da cui proviene". 
Fonte: Ansa 09 giu. 2010; Bora.la 07 giu. 2010 – Foto: Depardieu di Georges Biard, su licenza Creative Commons, frico friulano da lhosteria.forumcommunity - Video from Youtube


Tags

Viaggi e Gastronomia