Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Tagliani: più trasparenza per il progetto geotermico di Pontegradella

Il Sindaco di Ferrara concorda con le valutazioni espresse da un gruppo di cittadini di Pontegradella, in merito alla necessità che un progetto di tale rilevanza debba essere valutato in modo pubblico e trasparente, assumendo tutti i possibili elementi di analisi - sotto il profilo ambientale, sociale, economico, ecc. - e rimarca  quindi, pur nel rispetto delle competenze di altri Enti, la necessità che il percorso decisionale sia da subito impostato in modo da renderne possibile la valutazione da parte dei cittadini, mettendoli così nelle condizioni di esprimere giudizi e osservazioni consapevoli. 

Per questo motivo il sindaco Tiziano Tagliani ha inviato oggi ai competenti uffici della Regione Emilia Romagna, una comunicazione rilevando l'opportunità che l'effettivo avvio della procedura di screening a Pontegradella, preliminare alla realizzazione di una nuova centrale geotermica, sia subordinata allo svolgimento di una Istruttoria Pubblica, e che quindi sia opportuno sospendere i termini del procedimento. Una lettera con le medesime considerazioni era già stata inviata alla Regione il 13 agosto scorso, da parte dell'Assessore Rossella Zadro e dal dirigente del Servizio Ambiente Ing. Graldi. 


Tags

NOTIZIE