Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Scappa alla vista della Polizia, inseguimento in zona grattacielo

 Nel mirino della Polizia anche lo scorso sabato pomeriggio la zona del grattacielo/stadio, quando  nei pressi di Via Nazario Sauro alcuni agenti dell’ Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico e del Reparto Prevenzione Crimine scorgono un individuo che, alla vista delle auto di servizio, si lancia in una precipitosa fuga a piedi.

Inseguito dalle pattuglie e ormai raggiunto, l’uomo lancia oltre la cinta muraria, nel sottomura di Viale IV novembre, angolo Via Ticchioni, un involucro di forma rettangolare di colore scuro.  

Mentre un equipaggio ha pensato a trattenere il soggetto, poi identificato per H.B. cittadino tunisino di anni 32, l’altra pattuglia raggiunge il terrapieno della cinta muraria in prossimità del luogo ove il giovane aveva effettuato il lancio e ritrova a terra un involucro in cellophane il cui contenuto una volta analizzato dal Gabinetto di Polizia Scientifica è risultato essere canapa indiana dal peso di circa un etto.  

Da una perquisizione il magrebino viene trovato in possesso di Euro 450, somma sequestrata unitamente alla sostanza stupefacente.  Il tunisino, tratto in arresto per spaccio, è stato ristretto nel locale carcere. Si tratta del secondo arresto per spaccio in due giorni nell’area Grattacielo/Stadio.


Tags

NOTIZIE