Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Comacchio. Controlli all'Afro Raduno: Carabinieri placano l'uso di droghe

 Proseguono i servizi per il controllo del territorio attuati per garantire la tranquillità dei residenti e dei turisti che si recano sui Lidi di Comacchio.

La Compagnia di Comacchio ha organizzato un imponente servizio, con il Coordinamento del Comando Provinciale di Ferrara, in occasione dell’afro raduno che si è svolto da giovedì 2 a domenica 5 agosto a Lido Scacchi,  fornendosi inoltre dell’ausilio di unità cinofile del Nucleo di Bologna.

Il  servizio ha visto impegnato complessivamente circa 40 uomini ed ha permesso di denunciare 5 persone in Stato di Libertà, tra le quali un minorenne trovato in possesso di 10.2 gr. di marijuana.

Le altre persone denunciate sono: P.I  residente in Provincia di Brescia trovato in possesso di grammi 7,2 hashish, suddivisa in 3 stecche; Q.I, residente nella provincia di Forlì e risultato positivo all’etilometro; due cittadini marocchini residenti in provincia di Ferrara che erano stati sorpresi a rubare all’interno della tenda di due giovani partecipanti all’afroraduno.

Dagli accertamenti eseguiti dall’Arma di Porto Garibaldi è emerso che uno dei due marocchini era colpito da provvedimento di espulsione emesso dalla Questura di Reggio Emilia.

Sono inoltre state segnalati ex art. 75 DPR 309/90 4 residenti in Provincia di Cremona, Brescia, Ancona e Mantova trovati con quantitativi per uso personale di droghe leggere (marijuana, Hashish ed una pastiglia di ecstasy). 

In totale lo stupefacente sequestrato ammonta a gr. 19 cosi suddivisi:

Gr. 8.4 di Hashish,

Gr. 11 di marijuana;

Nr.1 pasticca di ecstasy.


Tags

NOTIZIE