Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Moda in Castello 2012: la scommessa su moda e giovani talenti del territorio

 Non è stato facile per Cna decidere di riproporre, anche quest’anno, il tradizionale appuntamento con “La Moda in Castello”, sfilata della quale sono protagoniste piccole e medie imprese ferraresi di un comparto da tempo in difficoltà, fattore oggi aggravato da un contesto di grande recessione e calo dei consumi. Ma la volontà è stata più forte di tutto e, naturalmente, la carta decisiva è stata la disponibilità di un gruppo di valide imprese locali a mettersi in gioco, scommettendo sulla propria voglia di guardare avanti e far conoscere al largo pubblico ferrarese la qualità delle proprie creazioni.

Questo ha spiegato il direttore della Cna, Corradino Merli, presentando l’edizione 2012 della manifestazione, insieme a Maria Grazia Zapparoli e Amelia Grandi, presidente e responsabile di Cna Federmoda e ad Alessandro Pasetti manager della società Made Eventi, che collabora alla realizzazione artistica dell’iniziativa. La Moda in Castello ritorna il 7 settembre nella esclusiva cornice di piazza Castello, con il contributo della Camera di Commercio e il patrocinio della Provincia e del Comune di Ferrara. Ne sono protagoniste le imprese Delves - JK di Argenta (abbigliamento in pelle), Happy Days  di Migliarino (abbigliamento bimbi), Inpell di Ostellato (cinture e accessori in pelle), Laura Mode di  Copparo (abbigliamento femminile), Non solo sabbia di Migliarino (abbigliamento femminile), La Parisienne di Ferrara (abiti da sposa), Pitti Fur di Ferrara (pellicceria), Zenzero di Ferrara (abbigliamento femminile) e Acconciature .X I Parrucchieri e Wellness&Beauty, entrambe di Codigoro.

Ma la Moda in Castello non sarà esclusivamente l’evento – spettacolo, soprattutto negli ultimi anni, coronato da un crescente successo di pubblico. In realtà, gli organizzatori, insieme alle imprese protagoniste, hanno rilanciato in grande stile trasformando la manifestazione in piazza Castello nel momento culminante di una serie di iniziative focalizzate sulla valorizzazione dei giovani talenti della nostra provincia.

Tra le numerose novità, infatti, il concorso (svoltosi la scorsa primavera) dedicato ai giovani stilisti ferraresi emergenti, ai quali è stata offerta una vetrina e, al tempo stesso, l’opportunità concreta di entrare nel mondo nella moda. Le creazioni dei tre vincitori, che sono stati selezionati dalla prestigiosa Casa di Mode Alberta Ferretti, sfileranno, infatti, il 7 settembre, insieme ai capi delle imprese protagoniste della serata. Inoltre, il primo classificato potrà, eccezionalmente, effettuare uno stage presso la società Aeffe (Gruppo Alberta Ferretti). Tutti i lavori candidati al concorso, rivolto a giovani al di sotto dei 25 anni, saranno presentati nella mostra, dal titolo “La Moda in Castello siamo anche noi”, in programma dal prossimo 19 luglio fino alla fine del 2012, presso la sede provinciale della Cna di via Caldirolo. Il giorno dell’inaugurazione, alle ore 18, saranno premiati i tre migliori modelli, scelti dal team di stilisti del marchio Alberta Ferretti.

Inoltre, la sfilata di settembre si avvarrà della partecipazione di modelle, selezionate tra giovani bellezze ferraresi, che vorranno utilizzare questa opportunità offerta da Cna e Made Eventi, che organizza un apposito casting per il prossimo 27 luglio, sui Lidi Ferraresi. La partecipazione è aperta a tutte le ragazze che vorranno proporsi. Luogo e orario dell’appuntamento saranno comunicati nei prossimi giorni, con ampia diffusione sui media locali.

Altro appuntamento, il 10 settembre a Palazzo della Racchetta a Ferrara, con una serata dal titolo “In Tavola con le tre arti: cucina, pittura e moda”, in collaborazione con la delegazione locale dell’Associazione professionale cuochi italiani e il Comune di Ferrara, in occasione della quale saranno esposti e messi in vendita gli abiti presentati in passerella in piazza Castello. Infine, nel mese di dicembre, sarà organizzata un’asta di beneficenza con capi di abbigliamento, accessori e prodotti offerti dalle aziende protagoniste della edizione 2012 della Moda in Castello e da altre imprese associate alla Cna.


Tags

NOTIZIE