Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara Bondeno. Il sottosegretario alla Difesa in visita al convoglio in stazione

Nel giorno proclamato dal Capo dello Stato come lutto nazionale, per il terremoto che ha sconvolto l’Emilia, le istituzioni non hanno voluto fare mancare la loro vicinanza. Il sottosegretario alla Difesa, Gianluigi Magri, ha fatto visita ieri al convoglio

di pronto intervento gestito dal Reggimento Genio Ferrovieri, guidato dal colonnello Apolloni.
 
Nella sua visita, il sottosegretario Magri era accompagnato dal prefetto, Provvidenza Raimondo, dal generale dell’esercito, Errico, dal sindaco di Bondeno, Alan Fabbri, dal comandante provinciale dei carabinieri, Antonio Labianco, ed una rappresentanza anche dei carabinieri della Compagnia di Cento e della stazione di Bondeno, e dal una della Polizia di Stato.
 

Il sottosegretario ha preso visione dell’ottimo lavoro compiuto dal Genio Ferrovieri sul territorio; il quale, dopo l’abbattimento
della ciminiera avvenuto venerdì mattina, ha dato ospitalità a moltissimi concittadini con un convoglio dotato di letti a castello, servizi igienici attrezzati e un vagone ristorante. Contribuendo in questo modo alla gestione dell’emergenza del dopo sisma sul territorio.

Tags

NOTIZIE