Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara Bondeno. Aggiornamento terremoto

  Il Comune di Bondeno rende noti i dati relativi al terremoto, aggiornati alla giornata del 29 maggio, in cui si sono registrate due nuove forti scosse, avvertite su tutto il territorio comunale. Innanzitutto, alla data odierna, erano 2744 le richieste di sopralluogo avanzate dalla cittadinanza.

Con 578 rilievi già effettuati, 129 immobili dichiarati inagibili ed altri 182 da rivedere. 71 le ordinanze di sgombero emesse (una revocata), che hanno interessato 220 persone, 179 delle quali adulte, 41 minori (44 in totale gli stranieri). Le ordinanze di inagibilità per attività agricole, artigianali o industriali sono state in totale 25. Nella notte del 27 luglio, avevano preso ospitalità in albergo 64 persone (in possesso di ordinanza di inagibilità della propria abitazione), 51 quelle che hanno alloggiato in bocciofila (28 adulti, 23 minori), 73 quelle ospitate nel campo tenda di Scortichino (47 adulti, 26 minori), 80 quelle ospiti del centro di accoglienza delle scuole medie (51 adulti, 29 minori); 35, infine, le persone ospiti del centro di accoglienza allestito alla palestra di Pilastri (31 adulti, 4 minori). Nelle operazioni è stato coinvolto tutto il personale comunale, 70 tra vigili del fuoco volontari e non, e volontari della Protezione civile, con 15 tecnici. 

Il Comune informa che nei centri di accoglienza per i terremotati non è possibile l’accesso a persone estranee, sia per motivi di privacy, che di sicurezza. Si informa, inoltre, che il personale in servizio presso i centri non è tenuto a rilasciare interviste o comunicazioni ad estranei onde evitare confusione nelle informazioni. Si informa che chiunque fosse interessato ad aiutare le popolazioni colpite dal terremoto, può versare il suo contributo sul conto corrente n. IT 08 S 06155 67196 000003200023 e sul C/C postale n. 13678446 precisando la causale “Terremoto Bondeno”.


Tags

NOTIZIE