Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Muore accoltellato nel sottomura, rissa finita in tragedia

 Verso le 20,30 di domenica 29 aprile giungono segnalazioni al 113 per una rissa in corso nel sottomura adiacente il bastione di S.Antonio, inviate da alcuni cittadini. 

Giunti sul posto, gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico della Questura di Ferrara trovano il cadavere di un uomo riverso a terra, nessuna traccia degli aggressori, come possono constatare anche gli agenti della Squadra Mobile intervenuti.  

Le immediate ricerche, permettono però di individuare un’altra probabile vittima dell’aggressione, un marocchino con varie ferite da taglio ritrovato a poche centinaia di metri dal primo, ma ancora vivo.

L’uomo, subito ricoverato presso l’ospedale “S.Anna” è stato immediatamente sentito in merito all’accaduto. 

Poco si sa ancora sulla vittima: un ragazzo di origine nord africana identificato poi per H.T. di anni 25 che, da un primo esame medico legale,  pare sia deceduto a causa delle molteplici ferite di arma da taglio che hanno reciso l’arteria femorale. 

Gli inquirenti stanno ora cercando di chiarire la dinamica ed i motivi dell’accaduto.


Tags

NOTIZIE