Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Preso a calci in testa per una bicicletta

 

 Poco dopo la mezzanotte una signora residente in città ha avvertito il 113 dopo avere assistito ad una aggressione da parte di due individui che avevano colpito con calci una terza persona. 

Le Volanti sono intervenute sul posto teatro dell’episodio ma tutti si erano allontanati e dal controllo della zona non era emerso nulla di utile a ricostruire quanto era successo. 

Quando erano ormai le 3.00 un ferrarese trentottenne ha richiesto l’intervento della Polizia ed ha spiegato agli operatori giunti sul posto di essere stato vittima, poco dopo la mezzanotte, di un’aggressione da parte di due individui dell’est Europa che gli avevano sottratto la bicicletta oltre ad averlo percosso causandogli ematomi ad un occhio, ad un braccio ed una mano. 

Tutto era avvenuto in una piazzetta vicina al centro storico, la stessa segnalata nel corso della prima telefonata al “113”. 

Ora sono in corso le indagini della Squadra Mobile tese all’identificazione degli autori della rapina.


Tags

NOTIZIE