Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Arrestati due ferraresi implicati in un traffico internazionale di stupefacenti

 Gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Ferrara hanno collaborato con la Questura di Milano, la Squadra Mobile di Ravenna, la Polizia Penitenziaria di Cremona, Pavia, e Milano alle indagini iniziate nel mese di gennaio 2010 nell’ambito dell’operazione denominata “LA PERLA” e coordinata dalla D.ssa Francesca Celle Sost. Proc. Del Tribunale Ordinario di Milano. 

Nella mattinata del 24 aprile hanno proceduto agli arresti di B. D., di anni 44, nato a Codigoro (FE) associato alla Casa Circondariale di Ferrara e di M. C., di anni 41, nata a Ferrara, posta alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

A seguito delle indagini svolte, sono infatti ritenuti responsabili,  in concorso tra loro, di più azioni esecutive, parte del medesimo disegno criminoso, importando e cedendo quantitativi variabili di eroina e cocaina, partecipando ad una stabile e ramificata struttura operativa trans-nazionale.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati complessivamente kg. 20,746 di eroina, Kg.1,531 di cocaina e kg.30,00 di sostanza da taglio, nonché presse idrauliche, stampi in metallo, forni, impastatrici, bilance elettroniche e svariati sacchetti in cellophane, materiale utilizzato per la lavorazione ed il confezionamento della droga, ed arrestati 8 pluripregiudicati di origine albanese.

Il ruolo dei due italiani, che erano già stati arrestati in flagranza di reato sempre dalla Squadra Mobile di Ferrara, risultava evidente poiché detenevano un ingente quantitativo di eroina acquistata direttamente da due degli albanesi .

L’indagine ha consentito di dimostrare quanto fosse ramificata l’organizzazione nel territorio del nord Italia; aveva individuato come zona privilegiata per la consegna dei carichi di stupefacente e del loro smistamento, occultamento all’interno di abitazioni disseminate nel Comune di Milano, San Donato Milanese, Giussano (PV), Castelvetro Piacentino, Cremona e anche Ferrara come terminale


Tags

NOTIZIE