Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Al via "Gira lo Sport", itinerari di turismo sportivo e scolastico

 Anteprima, oggi e domani, con le classi terze provenienti dall’Istituto Superiore “Giovanni Falcone” di Palazzolo sull’Oglio che svolgeranno a Ferrara lo stage residenziale del progetto extracurricolare di orientamento sportivo. Il clou dell’iniziativa, con la partecipazione delle scuole ferraresi, sarà previsto invece nella prima settimana di giugno


Anteprima di “Gira lo Sport – Iitinerari di turismo sportivo e scolastico” oggi e domani presso
il centro storico estense, il parco urbano “Giorgio Bassani” e gli impianti sportivi del Centro
Universitario Sportivo di via Gramicia.

L’iniziativa è finalizzata alla valorizzazione del territorio, ad un maggiore e migliore conoscenza
dello sport e, infine, alla diffusione di adeguati stili di vita e di una sana e corretta alimentazione, è
coordinata dal comitato provinciale Coni di Ferrara e vivrà il suo clou durante la prima settimana di
giugno, con la partecipazione delle scuole ferraresi alla Giornata nazionale dello Sport.

Il prologo primaverile, invece, è in genere aperto agli istituti scolastici provenienti da altre località.
Anche quest’anno ad aprire i battenti sarà l’istituto superiore “Giovanni Falcone” di Palazzolo sull’Oglio, con due terze classi della sezione ad orientamento sportivo dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Commerciali.


La comitiva, composta da cinquanta persone e guidata dal professor Antonio Cummo, ha scelto
Ferrara quale tappa dello stage residenziale previsto dal piano interno di offerta formativa.

La tappa odierna prevede il tour in bici, in mattinata, grazie alla collaborazione con la cooperativa
Il Germoglio attraverso il laboratorio “La Ricicletta”. Nel pomeriggio il ritrovo al Parco Urbano con
le prove di tiro con l’arco seguite da Roberto Ardizzoni, tecnico federale, della Compagnia degli
Arcieri Filippo degli Ariosti di Ferrara. Quella di domani, invece, fisserà il ritrovo nell’area Cus, in via
Gramicia: la comitiva testerà tecniche di addestramento fisico e di difesa personale poi si cimenterà
in svariate prove sportive pomeridiane.

L’operatività dell’iniziativa sarà curata dal professor Mario Samaritani, unitamente allo staff tecnico
e alla collaborazione di Mirko Rimessi e Andrea Ansaloni, atleti e membri del Testimonial Group del
Coni Ferrara.

Tags

NOTIZIE