Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Enrica Mantovani è la nuova presidente della Cna di Codigoro

 Enrica Mantovani, giovane imprenditrice titolare di un’azienda del settore infissi, è la nuova presidente della Cna di Codigoro, eletta nel nuovo incarico, nei giorni scorsi, dal Consiglio Direttivo della Sede, in sostituzione di Melchiorre Moschini, che ha cessato recentemente la professione di imprenditore. Ad entrambi, il Direttivo ha tributato un caloroso applauso, ringraziando Moschini per il forte impegno speso negli ultimi anni in qualità di presidente della Cna di Codigoro e coordinatore dell’Area Delta.

 “Avrò bisogno della sua collaborazione e sostegno”, ha sottolineato la nuova presidente,  che ha voluto ringraziare personalmente Moschini per il contributo che ha dato, in questi anni, alla Cna  e alle imprese della zona, esprimendo inoltre riconoscenza allo stesso Consiglio Direttivo per la fiducia accordatale.

Enrica Mantovani, 33 anni, è amministratrice delegata della Mantovani & Mantovani srl di Codigoro, impresa con cinque dipendenti che si occupa di verniciatura, restauro e vendita di infissi in legno. Un’attività non tradizionalmente “femminile”, che Enrica gestisce, insieme alla madre, con passione, competenza e impegno.

Qualità che intende portare fino in fondo alla propria Associazione, alla quale aderisce da numerosi anni. “Il mio sforzo – sottolinea, infine, il nuovo presidente – sarà di essere quanto più vicino possibile agli imprenditori, soprattutto in questa fase di difficoltà, lavorando per conseguire risultati e opportunità di sviluppo per l’economia della nostra zona e fare avvicinare alla nostra organizzazione nuove imprese, in particolare di giovani.  Ciò, anche attraverso un confronto leale e propositivo con le istituzioni locali, nell’interesse del nostro territorio e delle imprese. Cercherò di realizzare questi obiettivi con l’aiuto prezioso di tutti gli imprenditori associati e del responsabile della nostra sede Cna, Tiziano Chiarabelli, che mi ha già assicurato il suo pieno sostegno”.


Tags

NOTIZIE