Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. Clandestini e spacciatori: le Fiamme Gialle arrestano due giovani spacciatori nigeriani

 Piccola ma fiorente l’attivita’ familiare di spaccio di cocaina che era stata intrapresa da una coppia di nigeriani residenti in via Paolo V a Ferrara. 

24 anni lei,  27 lui; entrambi ricevevano le richieste di cocaina sul telefonino e fissavano gli appuntamenti, in orario diurno nei pressi della darsena cittadina, mentre nelle ore notturne si portavano sotto il grattacielo di via Costituzione. 

Sulle tracce dei due spacciatori si sono messi gli uomini della Sezione Mobile del Nucleo PT di Ferrara che ne hanno seguito pazientemente le mosse fino a ieri sera quando hanno sorpreso la donna mentre saliva a bordo di un’autovettura con all’interno due ferraresi ai quali stava vendendo alcune dosi di cocaina. Una volta bloccata, i finanzieri le trovano addosso un sacchetto contenente 10 grammi di cocaina gia’ suddivisi in singole dosi. 

Nell’appartmento sottoposto a perquisizione ne vengono ritrovati altri 10 grammi,  anche questi gia’ suddivisi in dosi  e nascosti in una calza da uomo. In casa c’era anche l’uomo, che si accingeva ad uscire con una dose da consegnare a qualche tossicodipendente. 

Alla coppia sono stati sequestrati anche 660 euro provenienti dall’attivita’ di spaccio. 

Trattandosi inoltre di due clandestini, peraltro gia’ colpiti da decreto di espulsione emesso dal Prefetto di Ferrara,  le indagini sono ora estese alla confisca dell’appartamento da loro occupato.


Tags

NOTIZIE