Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Spaccio sui baluardi: blitz delle Fiamme Gialle

 E’ senza quartiere la lotta della Guardia di Finanza di Ferrara contro lo spaccio della droga in citta’.

L’attenzione è stata dedicata in questi giorni alle mura di via Baluardi dove si concentrano gli spacciatori nordafricani che hanno destato piu’ di qualche preoccupazione nella cittadinanza per l’impossessamento serale e notturno di quel tratto di mura.

Venerdì sera,  tre pattuglie del nucleo mobile della Compagnia di Ferrara, supportate dai colleghi del “117”, si sono appostate per osservare i movimenti degli spacciatori, individuando i due piu’ attivi che, in coppia, in poco meno di due ore erano stati raggiunti da numerosi acquirenti, quasi tutti di giovane e giovanissima eta’.

La presenza di alcuni “pali” ha costretto i finanzieri ad approssimarsi alla zona di spaccio con particolare attenzione fino a quando, confondendosi tra alcuni giovani giunti nella semi-oscurita’ del posto, sono riusciti a giungere a portata di mano di A. M. di anni 25 anni, e di B. S. di anni 20, entrambi tunisini.

I due, colti in flagranza di spaccio a favore di un ragazzo e di una giovane madre, entrambi ferraresi, si danno alla fuga, inseguiti dalle forze dell’ordine

In piena via San Romano quando i due spacciatori vengono raggiunti dai finanzieri che, non senza difficoltà, li ammanettano tra i passanti, alcuni dei quali, non avendo capito cosa stesse succedendo, si erano fortemente allarmati. Solo dopo che i finanzieri si sono fatti riconoscere i presenti gli hanno concesso parole di apprezzamento.

I due tunisini sono stati portati portati all’Arginone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Tags

NOTIZIE