Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Prato. Droga: continuano i controlli, due arresti

 A seguito della recrudescenza di reati che sta caratterizzando le ultime settimane, il Comando Provinciale dei Carabinieri di Prato ha messo in atto una serie di dispositivi al fine di potenziare l'attività preventiva e di controllo del territorio.

E, come spesso accade, l'attività preventiva si deve trasformare in repressiva.

E' accaduto proprio ieri, quando una pattuglia di Carabinieri del Nucleo Investigativo ha intercettato e controllato un'autovettura con a bordo due donne italiane (E.S. classe 1985 e A.A. classe 1963) che, a seguito di perquisizione, sono state trovate in possesso di ben 420 grammi di marijuana.

Nel contesto investigativo sono emersi inoltre elementi di accusa nei confronti di un cittadino marocchino abitante a Quarrata (A.B. classe 1977) risultato essere stato colui che aveva fornito lo stupefacente alle due donne; le successive operazioni di polizia giudiziaria condotte a Quarrata presso l'abitazione del presunto spacciatore, hanno permesso l'acquisizione di ulteriori elementi di prova e l'ulteriore sequestro di 2 dosi di cocaina.

Il marocchino è stato pertanto denunciato per spaccio continuato (oltre che per la sua condizione di clandestinità sul territorio italiano in quanto già inosservante dell'ordine di espulsione nei suoi confronti emesso lo scorso dicembre 2011 dal Questore di Prato).

Per le due donne è invece scattato l’arresto e, in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria competente, sono state poste agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, dando così applicazione alla recente Legge (9/2012) tesa ad arginare il sovraffollamento delle carceri.


Tags

NOTIZIE