Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara. Riorganizzazione e restyling del mercato coperto nel cuore della città

 

 

 

 

Ferrara. Riorganizzazione e restyling del mercato coperto nel cuore della città

Montaggio di Elisa Mazzoni

 "Abbiamo accolto le sollecitazioni dei commercianti per riqualificare il Mercato coperto, una struttura in parte degradata e poco gradevole, che potrà così fornire da oggi nuove opportunità di utilizzo per la città". Così il sindaco Tiziano Tagliani ha voluto esprimere questa mattina, mercoledì 22 febbraio, nella struttura comunale di via Boccacanale di S.Stefano, presenti l'assessore Deanna Marescotti e i rappresentanti della Cofed, la soddisfazione per la riorganizzazione di questo spazio commerciale nel cuore della città.  “L'operazione – ha proseguito il Sindaco – vede, a fronte della riorganizzazione degli spazi, anche la riduzione del canone di affitto per i commercianti e la possibilità per l'Amministrazione comunale di riutilizzare le superfici libere per collocare associazioni cittadine e poter svolgere altre attività sociali, culturali ed espositive. Tutto ciò in attesa di trovare le risorse pubbliche e private per approdare a un traguardo che ci siamo già posti, cioè collocare in futuro il mercato in piazza Cortevecchia e realizzare un parcheggio auto in questa struttura”. 
Attualmente sono 11 i commercianti presenti nel mercato coperto comunale di via Boccacanale di S.Stefano: 4 fruttivendoli, 2 panifici, 2 salumerie, 1 stand di prodotti per l'igiene della persona e della casa, 1 negozio di scarpe, 1 bar. “Nei mesi scorsi, 
dopo le ore di apertura dei nostri stand – ha raccontato ai presenti la presidente della Cofed Giancarla Beccari – ci chiudevamo tutti dentro il mercato, rimboccandoci le maniche, per realizzare questa operazione di riorganizzazione e recupero della struttura, nella speranza che i cittadini, in particolare i giovani, possano essere attirati dai prodotti freschi e da tutte le altre tipologie di articoli che ogni giorno proponiamo sui banchi dei negozi e degli stand”. All'incontro inaugurale di questa mattina hanno partecipato - oltre ai giornalisti delle redazioni ferraresi - molti cittadini, alcuni dei quali hanno ricordato i primi anni di apertura (all'inizio degli anni '60) e la passione nel frequentare ancora oggi questo m ercato.

 
 
 
 

 



Tags

NOTIZIE