Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Prato. Fuggiva a bordo di un'auto rubata, arrestato un clandestino

 Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Vaiano impegnati in servizio di prevenzione reati, hanno intercettato una BMW che transitava sulla Statale 325 e che alla vista dei militari si è data a precipitosa fuga.

Inseguiti dai militari, i fuggitivi hanno allora abbandonato la vettura cercando di scappare a piedi in una zona boschiva: dei 3 occupanti del mezzo due sono riusciti a scappare mentre il conducente è stato catturato.
 
Si tratta di un pregiudicato albanese di 24 anni, domiciliato nel pistoiese e risultato clandestino sul territorio italiano.
Dagli accertamenti effettuati è emerso che l'autovettura era provento di furto avvenuto qualche giorno fa in Prato e a bordo vi erano nascoste armi bianche (3 coltelli a serramanico) nonchè guanti e passamontagna, attrezzatura tipicamente utilizzata da rapinatori.
L'albanese è stato quindi sottoposto a fermo di indiziato di delitto per i reati di resistenza a Pubblico Ufficiale e ricettazione nonchè denunciato per il reato di clasndestinità, e associato alla locale casa circondariale.

Tags

NOTIZIE