Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara. E20, un 2012 tra arte, musica, cultura e sport

Due grandi mostre a palazzo dei Diamanti, la Mille Miglia, Internazionale, la Festa del libro ebraico, senza dimenticare le molte iniziative sportive e teatrali e gli appuntamenti consueti come il Palio, Ferrara sotto le stelle e il Buskers Festival. Sono soltanto alcune delle voci presenti in “E20 – un incontro tra arte, musica, cultura e sport”, l’ampio calendario delle iniziative a valenza turistica e attrattiva che avrà durante l’intero anno per cornice il nostro territorio. Il programma – presentato questa mattina in residenza municipale dal vicesindaco Massimo Maisto affiancato da colleghi di Giunta e da un rappresentante dell’assessore provinciale al Turismo Davide Bellotti - è il risultato di una selezione attuata da un tavolo di lavoro che ha riunito per il terzo anno consecutivo Comune e Provincia di Ferrara e operatori economici e turistici ferraresi allo scopo di richiamare nella nostra città un sempre maggior numero di turisti e visitatori. Il tutto natur almente da affiancare agli altri eventi ludici, culturali e sportivi che, pur non avendo una specifica propensione turistica, sono comunque corollario importante e valore aggiunto per l’intrattenimento degli ospiti presenti a Ferrara in occasione dei 'grandi eventi'. 
“E’ con vera soddisfazione che presentiamo il calendario più ricco degli ultimi anni. – ha affermato l’assessore Maisto – Un risultato raggiunto grazie ad un ‘metodo’ di lavoro che coinvolge attivamente il mondo turistico, del commercio e dello sport e si avvale talora della collaborazione dei privati. Ancora assente – ha poi ricordato – la figura del grande sponsor, ma penso che anche i piccoli investimenti possano dare un supporto importante. A tutte le iniziative la struttura comunale assicura messa in sicurezza e supporto organizzativo. In qualche occasione abbiamo dovuto fare scelte non facili, ma che ci hanno consentito di proseguire le diverse attività: ecco perché al pubblico quest’anno chiederemo una maggiore disponibilità. Agli organizzatori è stato invece chiesto di promuovere al meglio il nostro territorio, segnalando tra l’altro anche il servizio di navetta che ci collega da qualche tempo all’aeroporto di Bologna".
Da notare - è stato poi ricordato fra le novità del 2012 - che non siamo più solo Città d’arte e Cultura, ma anche di sport, un volano importante per la nostra realtà visto che incide dal 5 al 12% nei bilanci annuali dei nostri albergatori.
“Oltre alla conferma del ritorno della Mille Miglia e la riproposta di Ferrararmarathon e della 40.a edizione del Giro delle Mura Estensi, che sono entrati a pieno titolo a far parte del calendario ‘E20’, – ha confermato l’assessore allo Sport Luciano Masieri – stiamo infatti lavorando intensamente per incrementare ulteriormente il numero degli appuntamenti sportivi del 2012”.
“C’è sempre una buona ragione per visitare e soggiornare a Ferrara. – ha ricordato l’assessore alle attività produttive Deanna Marescotti – Una città animata quasi in tutti i fine settimana da grandi e piccoli eventi caratterizzati da una riconosciuta disponibilità e cordialità degli operatori. Iniziative spesso realizzate grazie all’importante contributo di tanti piccoli sponsor e privati: da ricordare, al riguardo, il piacevole e animato 'Natale in Centro' che, anche grazie a loro, abbiamo tutti appena gustato”. 
pieghevole programma e20 -2012.pdf 


Tags

NOTIZIE