Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Censimento 2011: si può compilare ed inviare anche online

Dal prossimo 9 ottobre si parte con il Censimento della popolazione: la novità più importante è la compilazione del questionario on-line

Come è noto domenica 9 ottobre 2011 è il giorno preso a riferimento dall’ISTAT per la compilazione del questionario relativo al 15° Censimento Generale della popolazione.

Dal giorno successivo sarà quindi già possibile consegnare il modello cartaceo compilato ai Centri di raccolta allestiti presso i Comuni dagli Uffici Comunali di Censimento ovvero ai Punti di Ritiro presso gli sportelli di Poste Italiane.

Vi è, inoltre, un’altra possibilità di presentazione che, nella sostanza, rappresenta la vera novità di questo Censimento: la compilazione on line via internet.

Se si opta per questa procedura sarà sufficiente, a partire dalle ore 00:01 del 9 ottobre, collegarsi al sito http://censimentopopolazione.istat.it ed accedere al sistema utilizzando il codice fiscale come userid e la sequenza di numeri e lettere riportata sulla prima pagina in basso a destra del questionario come password.

E’ questa la modalità che si raccomanda vivamente di utilizzare. Oltre a ridurre significativamente l’impegno degli Uffici comunali preposti alla ricezione ed al controllo dei modelli, con evidenti riduzione di costi per la collettività, riduce al minimo il disagio dei cittadini che non si devono preoccupare della consegna del cartaceo (viene rilasciata una ricevuta al termine della compilazione telematica) e permette una drastica riduzione delle possibilità di errore nella compilazione, in quanto il sistema fornisce una guida che è in grado di rilevare, in certi casi, eventuali incongruenze nella indicazione delle singole risposte.

Tra l’altro, con la compilazione on-line non è necessario richiedere nè questionari nè fogli aggiuntivi, come invece può accadere con la compilazione cartacea nei casi di famiglie molto numerose.

Peraltro, la modalità di inoltro dei questionari via web è sostenuta dallo stesso Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione: infatti, in accordo con l’ISTAT, in data 13 settembre u.s. è stata emanata una circolare con la quale le amministrazioni pubbliche sono state invitate a consentire ai propri dipendenti la compilazione del questionario via web attraverso l'utilizzo del pc dell'ufficio .

In tale ottica ottica, quindi, è fortemente auspicabile che l’opzione telematica venga preferita dal maggior numero di persone, che potrebbero avvalersi, ove necessario, dell’aiuto alla compilazione di familiari, conoscenti e colleghi più esperti nell’uso del computer.

Nell’evidenziare che la compilazione e la restituzione del questionario sul Censimento è obbligatoria, pena l’applicazione di sanzioni amministrative, si ricorda che per eventuali richieste di informazioni e o chiarimenti, oltre al sito web dell’ISTAT, è possibile rivolgersi al proprio Comune di residenza dove opera un apposito Ufficio di Censimento. E’, inoltre, possibile collegarsi al sito web della Prefettura (Ufficio provinciale di Censimento) all’indirizzo www.prefettura.it/ferrara, da dove, peraltro, è possibile accedere ad una breve guida essenziale alla compilazione del modello censuario, con informazioni utili per avere un quadro a 360° di questo importante appuntamento.


NOTIZIE