Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Pattinaggio Europeo Master: per Ferrara inline oro a Desiana Caniatti, bronzo per Dario Rivaroli; Gran Prix sospeso per pioggia

 Europeo Master: oro per Desiana Caniatti, bronzo per Dario Rivaroli

Si torna a Damp a distanza di un anno e ancora una volta Desiana Caniatti non sbaglia e vince il titoloeuropeo over 50 per il secondo anno consecutivo.

Pochi minuti prima Dario Rivaroli aveva festeggiato il ritorno nella categoria master con il bronzo negli over 30.
Nella cittadina tedesca sul mare del nord, situata vicino al confine danese, sono solo in sette gli italiani a prendere parte al campionato europeo master di maratona, corso in un clima gelido e sotto una fitta pioggia. E’ un momento difficile per questa categoria nel nostro sport: tra i motivi del malumore serpeggiante la tardiva decisione della Federazione Italiana, di non convocare la nazionale master, dimostra davvero scarso interesse al valore che gli atleti di questa categoria comprovano ogni volta sul campo portando a casa grandi risultati.

Alcuni degli “ex portacolori” si sono autonomamente organizzati per raggiungere la cittadina tedesca con l’obiettivo di portare a casa più titoli possibile.
Riescono nell’intento i portacolori del Vitamine&Co. efect2 Ferrara Inline: Desiana Caniatti, che ancora una volta dimostra di essere in splendida forma, conquista l’oro nella categoria O50 con un vantaggio di 6’ dall’austriaca Marlies Hofstatter e Dario Rivaroli riesce

a conquistare il terzo posto nella categoria O30 vincendo la volata del gruppo inseguitori sulla prova
marcata dalla fuga dei tedeschi Patrick Taubrecht e Sebastian Rehse che si spartiscono in volata il 1° e 2° posto.

Per Desiana Caniatti si tratta di una piccola rivincita su quell’oro mondiale perso lo scorso ottobre a Pavullo nel Frignano in una giornata meteorologicamente simile, anche se la “rivincita” totale potrà esserci solo tra un mese quando a Dijon (F) si tornerà a correre per l’iride, già conquistato nel 2009.
Per Dario Rivaroli si tratta del rientro in un campionato master, dopo la decisione presa lo scorso anno di tornare a gareggiare con gli assoluti. Dario, che nel 2007 aveva conquistato il bronzo mondiale a Zurigo, purtroppo non potrà correre per il titolo mondiale in quanto è stata presa, a stagione in corso, la decisione  di cambiare la categoria che per il Mondiale diventerà Over 36.

2^ tappa Grand Prix sospesa per pioggia

Mentre i master sono impegnati nella trasferta tedesca in Italia si corre a San Giorgio delle Pertiche, su pista sopraelevata, la 2^tappa del Grand Prix Internazionale d’Italia. Il sabato una maiuscola prestazione del team Vitamine&Co. efect2 maschile porta sia Alessandro Gherardi che Giovanni Conte a disputarsi la volata finale a 5 della 15000m ad eliminazione, chiudendo rispettivamente al 4° e 5° posto. Il team femminile corre invece la 10000m a punti/eliminazione facendo registrare il 4° posto di Anna Giroldi tra le junior e le buone prove di Katia Pellizon ed Elisa Mumeni tra le senior.

La domenica la pioggia battente costringe i giudici alla sospensione delle gare senza che sia possibile correre nessuna delle prove, lasciando così grandi dubbi sull’interpretazione del regolamento Grand Prix, che prevede per la classifica finale la somma dei punteggi delle migliori 3 tappe svolte.

A precedere l’evento il raduno della Nazionale, che vedeva convocati tre dei cinque componenti del team maschile: il sempre più azzurro Alessandro Gherardi a cui si aggiungono Giovanni Conte e Roberto Screpanti.

Il team all’arrivo: 2^ tappa Grand Prix Internazionale d’Italia – San Giorgio delle Pertiche (PD):
15000m ad eliminazione Senior maschi: 4° Alessandro Gherardi, 5° Giovanni Conte, 13° Roberto Screpanti, 24° Nicola Canella
10000m a punti/eliminazione Junior femmine: 4^ Anna Giroldi
10000m a punti/eliminazione Senior femmine: 11^ Katia Pellizon, 13^ Elisa Mumeni,
Team manager: Mirko Rimessi

 

Tags
Articoli più vecchi
Intervista a Katia Soglietti, Capitano dell'Ariosto Pallamano Ferrara
Venerdì 12 Febbraio 2016
(4424)
Leggi tutto...
Intervista a Gianmarco Ebeling, cestista ferrarese
Martedì 13 Ottobre 2015
(4811)
Leggi tutto...
Intervista a Jacopo Valli, campione italiano di Karate Shokotan
Venerdì 03 Luglio 2015
(4452)
Leggi tutto...
Intervista a Davide Bianco, giovane e promettente calciatore
Martedì 09 Giugno 2015
(2514)
Leggi tutto...
Intervista a Nicola "Sunny" Massari, Preparatore atletico dell' Azzurra Ceprini...
Venerdì 15 Maggio 2015
(1911)
Leggi tutto...
GINNASTICA: FINALE SERIE A2: QUARTO POSTO DOLCEAMARO PER LA PGF
Venerdì 15 Maggio 2015
(1830)
Leggi tutto...
Intervista a Massimo Romano, Coach Azzurra Ceprini Costruzioni Orvieto
Lunedì 11 Maggio 2015
(1541)
Leggi tutto...
Ferrara Inline riempie Piazza Ariostea
Venerdì 01 Maggio 2015
(2657)
Leggi tutto...
La carica dei 500 pronta per Piazza Ariostea - 1°maggio...
Giovedì 30 Aprile 2015
(1887)
Leggi tutto...
Laura Ortu: la sua vita per il basket
Sabato 25 Aprile 2015
(2306)
Leggi tutto...
Intervista a Stefano Fusconi: una vita per lo sport
Lunedì 20 Aprile 2015
(1950)
Leggi tutto...
INTERVISTA A LUCIA MISSANELLI, GUARDIA DELLA PFF GROUP BASKET FERRARA.
Martedì 14 Aprile 2015
(2023)
Leggi tutto...
INTERVISTA A SILVIA CIARCIAGLINI, GUARDIA DELLA YALE PESCARA.
Venerdì 10 Aprile 2015
(2618)
Leggi tutto...
Vigarano Basket: Diretta 26 Marzo 2016 Meccanica Nova Vigarano vs...
Venerdì 31 Ottobre 2014
(3411)
Leggi tutto...
Basket: Wuber Famila Schio - Pallacanestro Vigarano 94-60 (67-44)
Lunedì 06 Ottobre 2014
(2905)
Leggi tutto...
Luca Capecchi, ex portiere di calcio, si racconta.
Venerdì 19 Settembre 2014
(3070)
Leggi tutto...
Olimpiadi del Ragazzo 2014
Venerdì 27 Giugno 2014
(1378)
Leggi tutto...
Massimiliano Duran, campione ferrarese di Pugilato, si racconta
Venerdì 09 Maggio 2014
(2967)
Leggi tutto...
Canoa Club Ferrara: 30 medaglie nelle gare nazionali di Subbiaco
Mercoledì 30 Aprile 2014
(3023)
Leggi tutto...
Scherma: Schiavina ritorna, ed è subito serie A
Lunedì 28 Aprile 2014
(2356)
Leggi tutto...
Articoli più vecchi