Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Pattinaggio Ferrara Inline a San Benedetto e Salzburgring

 Team galattico a San Benedetto: Gherardi vince la 10000m a punti!

San Benedetto del Tronto (AP) – Un team Vitamine&Co. efect2 al gran completo che corre bene assieme con ottimi assoli regala forti emozioni nella quarta ed ultima tappa di Grand Prix d’Italia: è così che Alessandro Gherardi vince la 10000m a punti e chiude al 3° posto la 20000m ad eliminazione mentre Roberto Screpanti conquista la piazza d’onore nella 500m sprint.

Nell’importante località turistica marchigiana è ancora a tutti gli effetti un week-end di questa calda estate e le 5 prove previste per ogni categoria si corrono quindi tutte in condizioni perfette. Si comincia sabato pomeriggio dove nella 500m sprint Roberto Screpanti arriva senza fatica in finale dove si arrende solo a Lorenzo Cassioli (Team Alessi). In serata si corre poi la 20000m ad eliminazione dove tutto il team prova a mettere in difficoltà il neocampione mondiale della disciplina Fabio Francolini, che però non perde l’occasione per vincere la prima gara dopo aver riportato in Italia il titolo iridato. Alessandro Gherardi deve “accontentarsi” del terzo gradino del podio e Giovanni Conte del 4°. Nella mattinata di domenica la 1000m formula mondiale risulta la gara più indigesta ai componenti del team: il migliore è Claudio Lombardi, componente storico del team ferrarese, che torna a correre proprio in occasione di questo trofeo dopo 2 burrascose annate. La prova conclusiva, la 10000m a punti, è invece la grande festa dei ragazzi del Vitamine&Co. efect2: gara perfetta, sempre in bilico tra Gherardi, Fabio Francolini e Matteo Amabili, risolta con una girandola di attacchi negli ultimi giri che consentono ad Alessandro Gherardi di aggiudicarsi la prova sul traguardo finale e a Screpanti e Conte di chiudere al 5° e 6° posto, anche grazie al grande lavoro svolto da Nicola Canella.

Terminata l’ultima gara sono iniziate le operazioni per decretare la vittoria di questo Grand Prix d’Italia, manifestazione suddivisa su 4 tappe (San Miniato PI, San Giorgio delle Pertiche PD, Cantù CO, San Benedetto del Tronto AP) fortemente voluta dal settore corsa della FIHP, dal regolamento abbastanza contorto. Alla fine il risultato premia Fabio Francolini, seguito da Lorenzo Cassioli e Matteo Amabili. Alessandro Gherardi conquista un ottimo 4° posto, fortemente penalizzato dall’obbligo di considerare anche il risultato di una prova di velocità in ogni tappa, mentre Roberto Screpanti, sicuramente il più completo tra gli atleti del team, recupera fino alla 6^ posizione.

“I risultati di questa prova” spiega il team manager Mirko Rimessi “danno sicuramente ulteriore spinta a me e alla dirigenza di asd Accademika per organizzare il progetto sportivo 2012 , che quest’anno vogliamo essere in grado di presentare con largo anticipo, in modo da gettare le basi per una stagione dove le capacità dei nostri atleti non siano limitate da un budget ridotto all’osso”.

Al Salzburgring Rivaroli è sul podio

Salisburgo – Domenica mattina si è corsa la 9^ e penultima tappa dell’Austrian Inline Cup 2011. La prova, sulla distanza dei 21km, si è svolta percorrendo 5 volte il circuito del Salzurgring. Con quasi tutto il team impegnato a San Benedetto del Tronto per l’ultima tappa di Grand Prix d’Italia prendono parte alla trasferta austriaca solo Dario Rivaroli, al suo esordio annuale nel circuito austriaco, e Desiana Caniatti, che con questa prova ha avuto la possibilità di colmare il gap in classifica generale causatogli da un problema tecnico nella prima tappa.

Dario Rivaroli arriva all’appuntamento in ottima condizione di forma e, anche se non può nulla contro i vari tentativi di fuga che infine si concretizzano con la vittoria dell’austriaco Christian Kromoser sul tedesco Erik Hänel, va a vincere lo sprint del gruppo, aggiudicandosi comunque la prova nella categoria AK30-39 (nella quale ricordiamo essere giunto 3° agli europei di Damp 2011). Tra le donne è ancora incredibile la prestazione di Desiana Caniatti che tiene testa fino alla fine ad atlete molto più giovani di lei e conclude la sua prova al 4° posto assoluto (1^ nella categoria AK50-59, della quale è campionessa mondiale ed europea). La gara è stata vinta dall’austriaca Michaela Portenkirchner sulla slovacca Barbara Bakosova, che così rimane leader del circuito, con la Caniatti che sale all’8° posto.

Per quanto riguarda il ranking maschile Alessandro Gherardi rimane in testa alla serie con una tappa in meno, mentre Roberto Screpanti scivola al 3° passato solo dall’atleta del Liechtenstein Harald Gopp. Questo significa che, quando manca una sola tappa al termine del circuito, Alessandro Gherardi e Roberto Screpanti, in virtù dello scarto di una tappa, hanno già saldamente le mani sulla AIC 2011.

L’ultima tappa, la Wieselburg Inline Halbmarathon, è in programma nella cittadina della bassa-Austria il prossimo 8 ottobre. 


Tags
Articoli più vecchi
Intervista a Katia Soglietti, Capitano dell'Ariosto Pallamano Ferrara
Venerdì 12 Febbraio 2016
(4434)
Leggi tutto...
Intervista a Gianmarco Ebeling, cestista ferrarese
Martedì 13 Ottobre 2015
(4819)
Leggi tutto...
Intervista a Jacopo Valli, campione italiano di Karate Shokotan
Venerdì 03 Luglio 2015
(4467)
Leggi tutto...
Intervista a Davide Bianco, giovane e promettente calciatore
Martedì 09 Giugno 2015
(2518)
Leggi tutto...
Intervista a Nicola "Sunny" Massari, Preparatore atletico dell' Azzurra Ceprini...
Venerdì 15 Maggio 2015
(1912)
Leggi tutto...
GINNASTICA: FINALE SERIE A2: QUARTO POSTO DOLCEAMARO PER LA PGF
Venerdì 15 Maggio 2015
(1831)
Leggi tutto...
Intervista a Massimo Romano, Coach Azzurra Ceprini Costruzioni Orvieto
Lunedì 11 Maggio 2015
(1541)
Leggi tutto...
Ferrara Inline riempie Piazza Ariostea
Venerdì 01 Maggio 2015
(2658)
Leggi tutto...
La carica dei 500 pronta per Piazza Ariostea - 1°maggio...
Giovedì 30 Aprile 2015
(1889)
Leggi tutto...
Laura Ortu: la sua vita per il basket
Sabato 25 Aprile 2015
(2309)
Leggi tutto...
Intervista a Stefano Fusconi: una vita per lo sport
Lunedì 20 Aprile 2015
(1952)
Leggi tutto...
INTERVISTA A LUCIA MISSANELLI, GUARDIA DELLA PFF GROUP BASKET FERRARA.
Martedì 14 Aprile 2015
(2026)
Leggi tutto...
INTERVISTA A SILVIA CIARCIAGLINI, GUARDIA DELLA YALE PESCARA.
Venerdì 10 Aprile 2015
(2619)
Leggi tutto...
Vigarano Basket: Diretta 26 Marzo 2016 Meccanica Nova Vigarano vs...
Venerdì 31 Ottobre 2014
(3416)
Leggi tutto...
Basket: Wuber Famila Schio - Pallacanestro Vigarano 94-60 (67-44)
Lunedì 06 Ottobre 2014
(2906)
Leggi tutto...
Luca Capecchi, ex portiere di calcio, si racconta.
Venerdì 19 Settembre 2014
(3072)
Leggi tutto...
Olimpiadi del Ragazzo 2014
Venerdì 27 Giugno 2014
(1378)
Leggi tutto...
Massimiliano Duran, campione ferrarese di Pugilato, si racconta
Venerdì 09 Maggio 2014
(2972)
Leggi tutto...
Canoa Club Ferrara: 30 medaglie nelle gare nazionali di Subbiaco
Mercoledì 30 Aprile 2014
(3028)
Leggi tutto...
Scherma: Schiavina ritorna, ed è subito serie A
Lunedì 28 Aprile 2014
(2358)
Leggi tutto...
Articoli più vecchi