Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara 23 set. "La notte dei ricercatori 2011"

 La Notte dei Ricercatori 2011

La Ricerca nella città e per la città

Appuntamento venerdì 23 settembre dalle ore 16 alle ore 24 nel centro storico della città

 e in diversi palazzi dell’Università e della città 

Una Notte all’insegna della Ricerca e della Scienza, della passione dei suoi protagonisti, i Ricercatori, ma anche dei giochi, della curiosità, del dibattito scientifico, della partecipazione e del piacere di conoscersi, una Notte nella città e per la città.

E’ tutto questo e molto di più la Notte dei Ricercatori 2011 che vedrà venerdì 23 settembre la nostra città e il suo centro storico animarsi di luci, suoni, colori, con protagoniste la Scienza e la Creatività.

L’Università scende quindi in piazza, apre le porte dei laboratori, si inventa modi semplici e divertenti per far conoscere il proprio lavoro ai cittadini, ai bambini e alle loro famiglie con iniziative che coinvolgeranno il pubblico con conferenze, esperimenti spettacolo, sfide giocose volte a far conoscere anche  le competenze artistiche dei ricercatori nei campi della musica, delle arti visive, del teatro e delle fotografia con concerti, recital, mostre.

Sensibilizzare il pubblico sul tema della Ricerca scientifica è l’obiettivo principale di questa notte speciale per far comprendere alla città il mestiere e la missione del ricercatore e per far scoprire ciò che quotidianamente accade tra le mura dei Laboratori, fondamentale per la qualità di vita di ognuno di noi.

E i “camici bianchi della scienza” si ritroveranno a partire dalle ore 16 e fino alle ore 24 nella splendida cornice di Piazza Municipale, dove verranno allestiti gazebo e spazi dedicati all’incontro tra Scienza e città. Ma non solo. Palazzo Bevilacqua Costabili, il Centro Teatro Universitario, il CUS, l’Orto Botanico, Palazzo Turchi di Bagno, il Giardino delle Duchesse, la  Sala Estensela Sala delle conferenze della Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato, la Rotonda Foschini del Teatro Comunale, si trasformeranno in tanti palcoscenici messi a disposizione dei protagonisti della  ricerca, che guideranno il pubblico in un viaggio tra le scoperte della medicina, della chimica, della tecnologia, dell’arte, della salute e del benessere. Ci sarà spazio anche per i più giovani con cicli di test sperimentali e giochi scientifici, laboratori creativi per i ragazzi.

E poiché  Ferrara e’ città universitaria e nel suo insieme e' un vero e proprio campus universitario vivibile ed accogliente, sono stati coinvolti i negozi del centro storico, Borgo di via Saraceno, che allestiranno le  vetrine sul tema “ricerca”. Non solo. Anche quest’anno, proprio in occasione della Notte, un gruppo di ricercatori dell’Ateneo, ha promosso il “Festival della Ricerca” che vuole premiare  la ricerca universitaria e  presentarla alla comunità scientifica e cittadina, nell’intento di favorire la condivisione delle attività di ricerca e rafforzare le relazioni con il mondo esterno. 

( foto di Stefano Bigoni)  


Tags

NOTIZIE