Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara Bondeno 10 e 11 set. Raduno regionale dei Bersaglieri

 Raduno regionale dei Bersaglieri a Bondeno, il 10 e 11 settembre 2011

 

Le celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia continuano, a Bondeno, con una delle manifestazioni più attese e suggestive: il Raduno regionale dei Bersaglieri. Una parata dei militari che si preannuncia coinvolgente e sarà dedicata, peraltro, alla medaglia di bronzo al valore militare, il tenente colonnello Alceo Contri. Importante bersagliere, originario di Bondeno (in cui nacque il 2 novembre 1896), insignito nel 1917 della medaglia di bronzo al valore, per avere condotto volontariamente due plotoni senza comandanti sull’altopiano di Asiago (il 5 dicembre di quell’anno, a Melette di Gallio), infliggendo gravi perdite al nemico. Fu quella solo una delle sue eroiche imprese, che gli valsero anche la croce di guerra, nel 1918. Come testimoniano i ricordi del nonno, trasmessi all’ente per le celebrazioni dal nipote di Alceo Contri, Massimo. Il vicesindaco Luca Pancaldi ha coordinato in questi mesi le diverse iniziative dedicate al 150° dell’Unità del paese, che hanno avuto nella cena del 16 marzo, nell’intitolazione di città di Bondeno e nelle manifestazioni congiunte con gli altri centri dell’Alto Ferrarese i loro momenti più alti. “Si tratta indubbiamente di una delle iniziative più qualificanti di queste celebrazioni del 150° dell’Unità d’Italia – rivela Pancaldi – dall’alto valore patriottico, frutto dell’ottima collaborazione con l’Associazione nazionale Bersaglieri sezione di Vigarano. Il fatto di avere una celebrazione di questo tipo in piazza – continua il vicesindaco – è mirata a creare un grande abbraccio della nostra comunità al corpo dei Bersaglieri, per uno scambio di esperienze e per il valore simbolico che assume la manifestazione.”

Per questa importante celebrazione dei Bersaglieri, sono fioccate naturalmente le adesioni degli enti che hanno dato il loro patrocinio: a cominciare dalla Regione Emilia-Romagna, dalla Provincia di Ferrara, fino alla Città di Bondeno e ad all’Associazione nazionale dei Bersaglieri; inclusa la sezione di Vigarano Mainarda, che domenica 11 settembre (ore 10,30), accanto alla celebrazione religiosa dedicata alla Madonna del Cammino, vedrà celebrato in duomo il nuovo Labaro dell’associazione combattentistica. La festa di questo importante corpo militare inizierà, comunque, sabato 10 settembre: alle 17 giungerà a Bondeno il medagliere, portato da un mezzo dei Vigili del fuoco e scortato dall’Arma dei Carabinieri. Alle 17.20, verranno fatti gli onori al medagliere stesso presso il municipio, alla presenza del sindaco di Bondeno, Alan Fabbri. Alle 21,15, suggestivo concerto in centro della Fanfara dei Bersaglieri in congedo di Scandiano (Re), nata nel 1978 a Reggio Emilia e già esibitasi in diverse località nazionali; quindi, il cerimoniale, dopo il “silenzio”, proseguirà domenica. Alle 8,30, la sveglia alla cittadinanza, ed alle 9,15 vi sarà l’ammassamento dei Bersaglieri in piazza Garibaldi dove, dopo i saluti di rito, si procederà all’alzabandiera delle 10. Alle 10,30, la messa in duomo celebrata da Monsignor Marcello Vincenzi, preceduta di un quarto d’ora dalla rassegna dei labari da parte delle autorità. Dalle 11,30, la cerimonia prevede, nell’ordine, il discorso delle autorità presenti, la sfilata dei Bersaglieri per le vie cittadine e gli onori al passo (di corsa) davanti alle personalità intervenute. Alle 13,30, pranzo “cremisi” in piazza Garibaldi e, alle 16, verrà quindi celebrato l’ammaina bandiera a conclusione di una festa che si preannuncia unica nel suo genere.

Tra i momenti di maggiore intensità, sicuramente il pranzo nella tensostruttura di piazza Garibaldi, di domenica 11 settembre. Il costo di partecipazione è di 25 euro, ed i posti sono limitati, mentre la prenotazione è obbligatoria e da effettuarsi entro martedì 6 settembre. Presso Ufficio Promozione del Territorio: 0532-899245 oppure 3331700259. Mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


Tags

NOTIZIE