Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Festival di Sanremo 2010: terza serata

 Sempre alti gli ascolti del Festival nella terza serata, dedicata ai 60 anni della kermesse. Pupo-Emanuele Filberto e Luca Canonici e Valerio Scanu sono in finale. Tra i  Giovani passano Tony Maiello e Jessica Brando che, essendo minorenne, non aveva potuto esibirsi dal vivo perché doveva  salire sul palco dopo la mezzanotte. Per votarla e' stato sufficiente vederla nel video delle prove.

 La serata, organizzata per festeggiare i 60 anni del Festival, ha messo insieme grandi canzoni.  Valerio Scanu era più che prevedibile che venisse ripescato, tanto più che stasera cantava insieme ad Alessandra Amoroso e il popolo di 'Amici' era chiamato in campo. Meno scontato il ripescaggio di Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici, accolto dai fischi della platea dell'Ariston. Moltissimi gli omaggi alla canzone italiana, rivivendo le principali che rappresentano la storia del festival. Fiorella Mannoia, elegante come sempre, si è mossa tra 'E se domani ' (1964) e i Negramaro di 'Estate'; Miguel Bosè ha riletto 'Non ho l'eta''. Edoardo Bennato rivisita in stile rock  'Ciao amore ciao', ultimo atto della carriera di Luigi Tenco; Massimo Ranieri ottiene un trionfo personale con 'Io che non vivo senza te' di Pino Donaggio e la sua 'Perdere l'amore'; Carmen Consoli e' tornata indietro fino a 'Grazie dei fiori' e poi ha accolto Nilla Pizzi, giustamente omaggiata dal festival all'eta' di 91 anni. Riccardo Cocciante si esibisce con una versione di 'Nel blu dipinto di blu' e con un estratto delle sue opere 'Notre dame de Paris' e 'Romeo e Giulietta', Francesco Renga era perfettamente a suo agio con 'La voce del silenzio' e 'L'immensita'' e ha anche dedicato 'Angelo'alla figlia della Clerici. Poi la sfilata dei Giovani con il giallo mancato del video di Jessica Brando. Com'era prevedibile il televoto ha penalizzato Nino D'Angelo e Maria Nazionale e Cutugno (nonostante il duetto con Belen); meno scontata era l'eliminazione dei Sonora


Tags

Arte Cultura e Spettacolo