Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara Nasce una nuova squadra di pallacanestro per i ferraresi

 

 

 

 

Ferrara Nasce una nuova squadra di pallacanestro per i ferraresi

SPORT – Ricevuti in Municipio dirigenti e sponsor della neonata Pallacanestro Ferrara
Tifo assicurato da sindaco e Amministrazione per la nuova promessa del basket ferrarese

Parte con l’“in bocca al lupo” del sindaco Tiziano Tagliani la nuova avventura del basket ferrarese. La neonata società Pallacanestro Ferrara è stata infatti accolta stamani in Municipio dal primo cittadino e dall’assessore comunale allo Sport Luciano Masieri per la presentazione ufficiale dell’intero staff dirigenziale. Assieme al presidente Fabio Bulgarelli e al neodesignato general manager Giacomo Incarbona, sono intervenuti, tra gli altri, anche alcuni dei principali sponsor: Raffaello Pellegrini, amministratore delegato di Naturhouse, Giorgio Nani, amministratore delegato di Mobyt, e Raffaele Maragno di Dinamica Media.
“Ho accolto con grande piacere – ha dichiarato il sindaco – il fatto che la città abbia saputo reagire positivamente a una sfida importante come questa, che ha richiesto la necessaria collimazione tra le ambizioni dei tifosi e la presenza di difficoltà economiche. Ritengo che questa iniziativa sia tutt’altro che velleitaria, soprattutto perché condotta da un variegato gruppo di persone con solidi legami con lo sport giovanile e con ambizioni commisurate alle loro capacità”.
Facendo poi riferimento al Palasport, legato fino al giugno 2012 da una convenzione al Basket club, Tagliani ha affermato che è intenzione dell’Amministrazione mettere la struttura a disposizione della nuova squadra e in generale dello sport ferrarese. “Si tratta di una risorsa della città da utilizzare anche per favorire le nuove realtà sportive ferraresi”.
Nel ringraziare l’Amministrazione comunale per l’appoggio ricevuto, Bulgarelli ha confermato l’intenzione della nuova compagine societaria di “lavorare con umiltà e lealtà, ma con grande determinazione, per un obiettivo che è quello di portare in 5-6 anni il basket ferrarese a livello professionistico, partendo da una categoria, la B2, che rappresenta il massimo di ciò che si poteva ottenere allo stato attuale delle cose”. “Abbiamo intenzione di scrivere nuove pagine di storia dello sport cittadino – ha confermato Incarbona – e ci proponiamo di fare da traino per l’entusiasmo sportivo della città”.
Dai dirigenti della società anche l’assicurazione di voler affiancare alla prima squadra un consistente settore giovanile, con la volontà di portare, entro qualche anno, quante più nuove leve ferraresi nel team principale.

 


Tags

NOTIZIE