Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara Dal 18 giu. abileRICICLabile Mostra di Recycling Art

La RTA Progetto Porta degli Angeli in collaborazione con la Circoscrizione 1 del Comune di Ferrara e la cura dell’Associazione Culturale Stileitalico, presentano: 

Mostra di Recycling Art alla Porta Degli Angeli – Rampari di Belfiore 1, Ferrara

(Sulle mura della città, in fondo a Corso Ercole I D’Este) 

- a b i l e R I C I C L a b i l e -

Funambolici assemblaggi di materiali di scarto

Espone LUfER  (Luca Ferraglia - Parma)


Sabato 18 giugno alle ore 18
sarà inaugurata la mostra di Recycling Art  “abileRICICLabile” dell’artista parmense LUfER  (Luca Ferraglia), presso la Porta degli Angeli (Rampari di Belfiore, 1 - Ferrara), nell’ambito del calendario di eventi promosso dalla RTA Progetto Porta degli Angeli, in collaborazione con il Comune di Ferrara,  Circoscrizione 1 e curata in specifico dall’Associazione Stileitalico. 

Per l’occasione è previsto un buffet inaugurale organizzato con la formula del  food sharing cioè con condivisione del cibo (ognuno porta quello che vuole e che può ma tutti, se possibile, partecipano). 

Durante l’evento inaugurale si potrà assistere ad una performance musicale di Eugenio Squarcia e Gianni Venturi.

La serata continuerà, così come la performance musicale, presso i Magazzini Generali, in Via Darsena 57, alle ore 21,15, con un concerto per voce e strumenti di Eugenio Squarcia, Gianni Venturi e Andrea Pavinato. 

La mostra “abileRICICLabile” è un evento artistico che ruota attorno al riciclo, al riutilizzo di rifiuti ed oggetti scartati dalla frenetica attività post-moderna, e ovviamente attorno al concetto dell’arte di arrangiarsi.
Riciclare diventa per LufER, un eclettico artista parmense, un modo quotidiano di vedere le cose.

Partendo da ciò che gli altri hanno scartato, l’artista interpreta ciò che è stato rifiutato come preziosa risorsa, se ne appropria, la ingloba, la trasforma.

L’arte del riciclo e perché no, il riciclo dell’arte, sono argomenti di pensiero e azione che l’artista conosce bene e in maniera egregia concretizza in splendide sculture polimorfe e animalier che presentano un mondo onirico e fantastico che popola la sua fantasia.
Recycling Art quindi; una corrente artistica di grande attualità che vede un nuovo modo degli artisti di approcciarsi all’arte con il recupero di materiali destinati alla discarica, con il riutilizzo creativo dei rottami del consumo della città industriale.

Il mellocam, il lattopesce, il rockyfish, l’ironhor-sebutterfly, il rhino, le butterflylight, l’us(cc)ellino, la enormous butterfly, il monkeyhead, nella realtà non esistono ma sono nascosti nei profondi meandri dell’ immaginazione e fantasia artistica di LUfER e li potrete ammirare nelle sale dell’affascinante e misteriosa Porta degli Angeli, antico passaggio della Corte Estense per recarsi a caccia o alle “Delizie Estensi” per feste e banchetti che fu erroneamente e per una credenza popolare, determinata probabilmente dal macello in loco di maiali in epoca antica, chiamata ”Casa del Boia”.
 

- a b i l e R I C I C L a b i l e -

Funambolici assemblaggi di materiali di scarto

Espone LUfER  (Luca Ferraglia – Parma)

Inaugurazione sabato 18 giugno alle ore 18

con FOOD SHARING cioè con CONDIVISIONE DEL CIBO
(ognuno porta quello che vuole e che può ma tutti, se possibile, partecipano)
Performance musicale di Eugenio Squarcia e Gianni Venturi
 

Alle ore 21,15 la performance musicale continua ai Magazzini Generali in Via Darsena 57 con un concerto per voce e strumenti di Eugenio Squarcia, Gianni Venturi e Andrea Pavinato. 

Apertura mostra – giov. e ven. dalle 16 alle 20, sab. e dom. dalle 10 alle 12,30 e dalle 16 alle 20

INFO e prenotazione visite: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o 335.1363928 Alberto Squarcia


Tags

NOTIZIE