Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

Ferrara: Prende il via il Progetto di collaborazione con il Qatar

 Prende il via il Progetto di collaborazione con il Qatar  promosso da Ecipar e Cna rivolto a piccole e medie imprese locali 

Interessanti possibilità per infrastrutture edili,
arredo e settore moda


Grande interesse ha riscosso, nei giorni scorsi, la presentazione del progetto di collaborazione con il Qatar, promosso da Ecipar e Cna di Ferrara, in occasione di un incontro al quale hanno partecipato numerose piccole e medie imprese ferraresi d’eccellenza di diversi comparti produttivi e dei servizi.
L’iniziativa, volta a promuovere lo sviluppo delle relazioni e degli scambi commerciali di imprese locali della nostra provincia con questa Paese dalle grandi potenzialità di business, fa leva sulla collaborazione lo studio legale Roedl and Partner, che da anni opera a stretto contatto con le istituzioni del Qatar, oltre che le ambasciate e i centri italiani per il commercio estero ed è profondo conoscitore della realtà economica ed istituzionale di questo Paese arabo produttore di petrolio.
“Il Qatar presenta indubbiamente delle possibilità commerciali e di business di grande rilievo – commenta Debora Tamascelli, responsabile dell’Area promozione di Ecipar Ferrara – specialmente in alcuni comparti nei quali esistono, tra l’altro, importanti vocazioni produttive ed eccellenze imprenditoriali del nostro territorio. Mi riferisco, in particolare, al settore dell’edilizia e della realizzazione di opere infrastrutturali, all’arredo casa e a talune pregiate nicchie del made in Italy, come quella dell’abbigliamento per la sposa e della fornitura di prodotti e servizi legati all’evento matrimonio, un «affare» al quale il Qatar dedica la più popolare fiera di settore del Medio Oriente intitolata IWED”.
Sul Progetto Qatar di Ecipar, nei diversi aspetti, sono intervenute, inoltre, la presidente di Ecipar Raffaella Toselli, la responsabile dell’Ufficio Marketing internazionale della Camera di Commercio di Ferrara, Lucia Bevilacqua e Palma Libotte, presidente dell’Italian Business Council Qatar. Oltre alla ipotesi di promozione di una visita di imprenditori ferraresi in Qatar, sono state esaminate diverse problematiche, con particolare riferimento alle modalità concrete di accesso, per le piccole e medie imprese locali, a collaborazioni economiche di importanti dimensioni, tali da richiedere necessariamente partnership produttive strutturate collegate a grandi aziende leader.
“Tra le finalità principali di questo progetto – precisa Debora Tamascelli – vi è proprio quella di accedere ad un sistema di relazioni e contatti internazionali tali da consentire alle nostre imprese, sia di ottenere informazioni preziose di collaborazione commerciale e sviluppo del proprio business, che di potersi appoggiare ad un sistema di servizi di internazionalizzazione in loco, utile per lo stesso sviluppo di filiere e reti produttive cui possano partecipare, a diverso titolo, anche piccole imprese della nostra provincia”.


Tags

NOTIZIE