Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Text Size
Banner
Banner

Ferrara: Zambelli non ce l'ha fatta

 Filippo Zambelli, il 39enne trovato in coma, con una gravissima ferita alla testa, nella notte tra mercoledì e giovedì in via Foro Boario, non ce l’ha fatta.

Ieri il bollettino medico letto alla stampa dal direttore del presidio medico, Ermes Carlini, ne riferiva un lieve miglioramento, ma purtroppo, Zambelli, “ha subito – fanno sapere dall’ospedale Sant’Anna nel corso del pomeriggio di ieri, 14 gennaio – un drastico peggioramento delle sue condizioni di salute”, aggiungendo inoltre che,  “a seguito dell’aggravarsi dell’edema cerebrale, attorno alle ore 19, è entrato in coma”.

 

Questa situazione ha indotto i sanitari a decidere di intervenire d’urgenza: “Dopo un delicato intervento chirurgico – continua il bollettino -, verso mezzanotte, il paziente è stato trasferito in Rianimazione”.

Putroppo però Zambelli non si è più ripreso. “Questa mattina – termina la nota medica -, alle ore 10.45, è iniziato l’accertamento di morte che terminerà verso le 17”.  Secondo indiscrezioni è giunta l’autorizzazione dell’espianto degli organi.

I Carabinieri  di Ferrara, ai comandi del maggiore Gabriele Gainelli, proseguono le indagini a ritmo serrato, per far luce su questa tragica vicenda. Clicca qui per visionare il nuovo servizio del 16 Gennaio 2011 sul caso Zambelli


Tags

NOTIZIE