Utilizzando questo sito si accetta l'uso dei cookies per scopi statistici. Maggiori info su
Banner
Text Size
Banner

CaSTA 2013: si inizia con la gara tra i plotoni

alpini in esercitazione ferrata

CaSTA 2013: SI INIZIA CON LA GARA TRA I PLOTONI

San Candido, 4 febbraio. Aperta ufficialmente la manifestazione dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, acceso il tripode nel centro della piazza del paese e issate le bandiere delle Nazioni partecipanti, nella giornata odierna si è iniziato a fare sul serio con la partenza della competizione tra i plotoni dall’abitato di Rienza.

alpini in esercitazione ponte aereo3 giorni di marcia, con sci, equipaggiamento e armi per percorrere circa 50 chilometri e 1.800 metri di dislivello; 3 giorni durante i quali i 24 plotoni in gara daranno il tutto per tutto per aggiudicarsi la gara regina dei Campionati e portare a casa il prestigioso trofeo, il più ambito e sofferto, intitolato alla Medaglia d’Oro Silvano Buffa, ufficiale degli Alpini deceduto sul fronte greco nel 1941. 3 giorni in cui non mancheranno momenti di sconforto e il desiderio di mollare per terra lo zaino, sempre più pesante, ma che poi invece verrà portato fino in fondo, magari con l’aiuto dei compagni, pena la squalifica.

 

Le prove di tiro, di topografia, di lancio della bomba a mano, di ricerca di un travolto da valanga e di trasporto di un ferito saranno gli unici momenti in cui le squadre potranno tirare un po’ il fiato durante la marcia, stando però attenti a non commettere errori, perchè ogni sbaglio comporta delle penalità.

Impossibile ipotizzare a priori chi avrà la meglio, perchè a vincere non sarà necessariamente il plotone più forte o allenato, bensì quello più compatto e amalgamato, in cui è maggiore l’affiatamento e il senso di appartenenza al gruppo. L’anno scorso la vittoria è andata ai ranger del 4° reggimento Alpini paracadutisti, che hanno di poco preceduto la compagine dell’8° reggimento Alpini.

discesa dall'elicottero degli alpini in esercitazione

Associazioni Enti e Corpi